Domenica 28 Agosto 2016 - 09:45

Turchia, 4 razzi esplodono fuori da aeroporto Diyarbakir

Sembra che non ci sia nessuna vittima in seguito all'attacco

Turchia, 4 razzi esplodono nei pressi dell'aeroporto di Diyarbakir

Presunti militanti curdi hanno sparato razzi nei pressi dell'aeroporto della città di Diyarbakir, in Turchia, secondo quanto riferito dall'agenzia di stampa Dogan. Non vi sono al momento notizie di vittime. Sembra che quattro razzi siano stati sparati contro un posto di blocco della polizia al di fuori della sala VIP, e i passeggeri e il personale sarebbero stati portati tutti all'interno del terminal per sicurezza. NTV ha fatto sapere che i razzi sarebbero atterrati sul terreno incolto nelle vicinanze. L'attacco arriva giorni dopo che la Turchia ha lanciato un'incursione militare in Siria.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Charlie Gard, i genitori: "E' troppo tardi, il trattamento e' inutile

Charlie, l'ultima battaglia dei genitori: Lasciatelo morire a casa

Hanno rinunciato alla possibilità di salvare il figlio dalla malattia incurabile di cui soffre, ma ora genitori di Charlie vogliono portare a casa il bambino

Charlie, Bambin Gesù: Fatto il possibile, ma siamo arrivati tardi

Charlie, Bambin Gesù: Fatto il possibile, ma siamo arrivati tardi

Intanto i genitori continuano a lottare per portare il bimbo a casa e lasciarlo morire nella sua culla

Libia, il generale Haftar caccia i terroristi da Bengasi

Libia, bozza accordo Serraj-Haftar: Cessate il fuoco ed elezioni

L'impegno del premier libico Fayez Serraj e il generale Khalifa Haftar a Parigi durante un incontro promosso dal presidente Macron

Donald Trump al  Summit Bechtel National Scout Reserve in West Virginia

Trump pronto al voto contro Obamacare: Tortura americani

Il tycoon battagliero in un tweet: Ho già la penna in mano