Lunedì 24 Aprile 2017 - 20:30

Trump vuole uno statunitense su Marte entro il suo primo mandato

Il presidente ha chiesto alla Nasa di "accelerare un po'" i suoi piani di esplorazione spaziale

Trump vuole uno statunitense su Marte entro il suo primo mandato

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha chiesto oggi alla Nasa di "accelerare un po'" i suoi piani di esplorazione spaziale, il cui obiettivo è portare degli esseri umani su Marte nella decennio dal 2030, di modo che uno statunitense arrivi sul pianeta rosso durante il suo primo mandato o "nel peggiore dei casi", durante l'eventuale secondo.

Trump ha espresso il desiderio nel corso di una videoconferenza con la comandante della Stazione Spaziale Internazionale, Peggy Whitson, che con 535 giorni passati fuori dall'atmosfera terrestre ha battuto il record di permanenza nello spazio per un astronauta statunitense, appartenuto in precedenza a Jeff Williams. Il presidente ha fatto i complimenti "a nome di tutta la nazione" a Whitson per il suo "incredibile record". Dopo aver domandato all'astronauta le tempistiche previste per l'invio di esseri umani su Marte ed essersi sentito rispondere che sarà possibile "approssimativamente" negli anni Trenta del secolo, il presidente ha commentato: "Bene, vogliamo provare di farlo durante il mio primo mandato o, nel peggiore dei casi, durante il mio secondo mandato. Quindi dovremo accelerare un po'. D'accordo?".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

ITALY-GOVERNMENT-MIGRANTS-DICIOTTI

Toninelli dà ok ad attracco nave Diciotti a Catania, ma Salvini blocca sbarco

Il ministro dell'Interno: "L'Europa faccia la sua parte o riportiamo migranti in Libia". Il Mit assicura: "Nessuno scontro"

Catalogna, migliaia in piazza a Barcellona dopo arresto Puigdemont

Spagna, armato di coltello assalta commissariato urlando 'Allahu Akbar': ucciso. Polizia: "Atto terroristico"

L'uomo ha fatto irruzione a Cornellà de Llobregat (Barcellona). Gli agenti hanno cercato di respingere l'attacco prima di aprire il fuoco

TOPSHOT-FRANCE-CANNES-FILM-FESTIVAL

Molestie, Asia Argento da accusatrice ad accusata: X Factor a rischio

Jimmy Bennett sostiene di essere stato aggredito dall'attrice italiana nella stanza di un hotel in California, nel 2013, quando lui aveva 17 anni

Coree, 89 cittadini del Sud varcano confine per incontrare i loro parenti dopo 68 anni

Hanno attraversato il confine con il Nord per riabbracciare i familiari che non avevano più visto dalla Guerra (1950-1953)