Lunedì 22 Maggio 2017 - 19:45

Trump visita Muro del pianto. Netanyahu: E' 1° presidente Usa

Il tycoon: "Oggi riaffermiamo il legame indissolubile fra gli Stati Uniti e Israele"

Gerusalemme, la famiglia Trump visita il muro del pianto

"Apprezzo il fatto che Trump si sia recato al Muro del pianto e sia stato il primo capo di Stato Usa a recarsi lì, subito". Così il premier israeliano, Benjamin Netanyahu, parlando in conferenza stampa congiunta al termine del suo incontro con il presidente Usa Donald Trump a Gerusalemme.
"Il dialogo con Trump è stato proficuo", con lui "ci capiamo al volo" e "vorrei ringraziare in particolare per il profondo impegno per la sicurezza di Israele". "Sono sicuro che l'alleanza israelo-americana crescerà in forza e apprezziamo enormemente il cambiamento avvenuto nella politica nei confronti dell'Iran", ha detto ancora Netanyahu.

"Oggi riaffermiamo il legame indissolubile fra Usa e Israele", ha ribadito Trump.

LEGGI ANCHE Trump in Israele: C'è possibilità di raggiungere pace in Medioriente

Loading the player...
Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Brexit, allarme Ue sul negoziato: "Prepariamoci a ogni eventualità"

È l'avvertimento lanciato dalla Commissione Ue agli Stati membri

Amesbury incident

Spia russa, identificati i responsabili dell'attacco a Skripal

Sarebbero i presunti colpevoli dell'attacco con l'agente nervino Novichok individuati "attraverso le telecamere di sorveglianza"

Montecitorio, fiaccolata in memoria di Giulio Regeni a due anni dalla sua morte

Regeni, Salvini vola da Al-Sisi: "Giustizia rapida per Giulio"

Il ministro dell'Interno in Egitto: "Il presidente ha assicurato che sarà fatta chiarezza"