Giovedì 22 Giugno 2017 - 19:30

Trump: Non ho registrazioni delle conversazioni con Comey

Il presidente tempo fa aveva twittato: "Deve sperare che non ci siano nastri"

Trump: Non ho registrazioni delle conversazioni con Comey

"Con tutti i casi recenti di sorveglianza elettronica, intercettazioni, smascheramenti e leak illegali di informazioni non ho idea se esistano 'nastri' o registrazioni delle mie conversazioni con James Comey, ma io non ne ho fatti e non ho nessuna registrazione del genere". Così su Twitter il presidente Usa, Donald Trump, riferendosi ai suoi colloqui con l'ex capo dell'Fbi, che lui stesso ha rimosso dall'incarico lo scorso 9 maggio. Il 12 maggio scorso Trump, riferendosi a Comey, che guidava l'indagine dell'Fbi sul Russiagate, aveva twittato: "Deve sperare che non ci siano 'nastri' delle nostre conversazioni". 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Papa Francesco in Perù

Pedofilia, O'Malley critica il Papa: "Addolora sua difesa di Barros"

Il cardinale di Boston presidente della commissione della Santa sede contro gli abusi sui minori prende le distanze da Bergoglio

Repubblica Ceca, incendio in hotel in centro Praga: 2 morti, 7 feriti

Tre sono in gravi condizioni. Il fuoco è stato domato dopo due ore

Afghanistan, attacco all'hotel Intercontinental di Kabul: ostaggi e vittime

Un commando di 4 uomini armati ha preso d'assalto la struttura, due sono stati neutralizzato. Il quarto piano è in fiamme

Continua il viaggio di Papa Francesco in Perù

Perù, Papa da alluvionati Niño: "Proteggetevi anche da tempesta sicariato"

Francesco richiama all'unità: mani tese e compassione, perché "ci sono cose che non si improvvisano e tanto meno si comprano"