Giovedì 22 Giugno 2017 - 19:30

Trump: Non ho registrazioni delle conversazioni con Comey

Il presidente tempo fa aveva twittato: "Deve sperare che non ci siano nastri"

Trump: Non ho registrazioni delle conversazioni con Comey

"Con tutti i casi recenti di sorveglianza elettronica, intercettazioni, smascheramenti e leak illegali di informazioni non ho idea se esistano 'nastri' o registrazioni delle mie conversazioni con James Comey, ma io non ne ho fatti e non ho nessuna registrazione del genere". Così su Twitter il presidente Usa, Donald Trump, riferendosi ai suoi colloqui con l'ex capo dell'Fbi, che lui stesso ha rimosso dall'incarico lo scorso 9 maggio. Il 12 maggio scorso Trump, riferendosi a Comey, che guidava l'indagine dell'Fbi sul Russiagate, aveva twittato: "Deve sperare che non ci siano 'nastri' delle nostre conversazioni". 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Brexit, allarme Ue sul negoziato: "Prepariamoci a ogni eventualità"

È l'avvertimento lanciato dalla Commissione Ue agli Stati membri

Amesbury incident

Spia russa, identificati i responsabili dell'attacco a Skripal

Sarebbero i presunti colpevoli dell'attacco con l'agente nervino Novichok individuati "attraverso le telecamere di sorveglianza"

Montecitorio, fiaccolata in memoria di Giulio Regeni a due anni dalla sua morte

Regeni, Salvini vola da Al-Sisi: "Giustizia rapida per Giulio"

Il ministro dell'Interno in Egitto: "Il presidente ha assicurato che sarà fatta chiarezza"