Mercoledì 19 Aprile 2017 - 22:00

Trump chiede revisione accordo sul nucleare con Iran

Sean Spicer ha definito "prudente" questa mossa del presidente degli Stati Uniti d' America

Trump ha chiesto revisione dell'accordo sul nucleare con l'Iran

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha chiesto una revisione di 90 giorni, da realizzare in collaborazione fra diverse agenzie, per valutare se l'allentamento delle sanzioni previsto dall'accordo sul nucleare con l'Iran andrebbe negli interessi della sicurezza nazionale degli Usa. Lo ha annunciato il portavoce della Casa Bianca, Sean Spicer, che ha definito questa mossa "prudente".
 

SPICER: ARMADA VERSO LA COREA. Spicer ha provato a sminuire le polemiche sulla "armada" che il presidente Usa Donald Trump aveva annunciato di avere mandato verso la penisola di Corea, dopo che è emerso che a due settimane da quell'annuncio in realtà la portaerei Usa Carl Vinson stava andando in tutt'altra direzione. Nella conferenza stampa quotidiana Spicer ha detto oggi che, anche se la portaerei Carl Vinson e il suo gruppo di attacco (che include due cacciatorpedinieri) non si sono diretti verso la penisola di Corea due settimane fa come si era dato inizialmente a intendere, il "fatto" è che andrà lì presto. "Il fatto è che in realtà è diretta verso la penisola di Corea", ha assicurato Spicer. L'annuncio dell'invio del gruppo di attacco della Carl Vinson era stato dato l'8 aprile dal Comando del Pacifico, dopo che il 5 aprile la Corea del Nord aveva compiuto un test lanciando un missile verso il Mar del Giappone, mossa denunciata da Washington come una nuova provocazione nel mancato rispetto degli obblighi internazionali. Lo scorso 11 aprile Trump aveva assicurato su Twitter che "stiamo inviando un'armada, molto potente", che inizialmente doveva andare nell'Oceano indiano per partecipare ad alcune manovre con l'Australia. "Andrà e arriverà nella penisola di Corea", ha ribadito oggi Spicer. Secondo il sito web GoNavy, che monitora le direzioni approssimative delle portaerei Usa (approssimative perché le posizioni non vengono rivelate nel dettaglio), fino a ieri la Carl Vinson si trovava ancora nell'Oceano Indiano.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

"Islam religione di pace... eterna". Charlie Hebdo nella bufera

La copertina del settimanale accende le polemiche per l'ironia sull'attentato a Barcellona

Balla la Macarena per strada: 14enne arrestato in Arabia Saudita

Il video mentre attraversa la strada al passo di danza è diventato virale dopo un anno scatenando la reazione della polizia saudita

Violenti scontri nella notte dopo la visita di Trump a Phoenix

"Charlottesville, media disonesti". Scontri a convegno Trump

Il presidente americano parla anche di Messico e Corea del Nord. Spary urticanti sui manifestanti anti-Trump

Barcellona, libero un arrestato. Documento Isis in covo di Alcanar

Un altro imputato resterà in carcere ancora per 72 ore. Negata la cauzione agli altri due. Chemlal: "Volevamo colpire la Sagrada Familia"