Mercoledì 04 Maggio 2016 - 07:45

Trump e Sanders vincono le primarie in indiana, Cruz si ritira

Il magnate si profila ormai come unico candidato possibile per i repubblicani nella sfida a Hillary Clinton

Trump e Sanders vincono in indiana, Cruz si ritira

Donald Trump segna un'importante vittoria sul rivale Ted Cruz nelle Primarie in Indiana, una vittoria che spinge la sua inarrestabile marcia verso la nomination per i repubblicani. Il miliardario newyorkese, che non ha mai ricoperto una carica pubblica, eclissa il senatore del Texas, Ted Cruz, che ha annunciato il proprio ritiro. Il terzo contendente, il governatore dell'Ohio John Kasich, ha promesso di rimanere in corsa come ultimo sfidante. Sul fronte democratico, invece, la corsa di Hillary Clinton è stata rallentata dalla vittoria del rivale Bernie Sanders, che non scalfisce però il primato, quanto a numero di delegati, dell'ex segretario di Stato. La sfida di Trump è ora quella di ricucire le profonde fratture all'interno dei Gop per la sua candidatura. Le uscite del magnate hanno destato a più riprese forti polemiche, dalle frasi sessiste alla volontà di costruire un muro al confine col Messico per fermare i migranti. Trump ha definito quella in Indiana una "grande vittoria" e non ha perso l'occasione per attaccare nuovamente la Clinton. "Lei non sarà un grande presidente, lei non sarà un buon presidente”, ha accusato il magnate nel suo discorso dopo la vittoria.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

New York, esplosione a fermata degli autobus di Manhattan

Esplosione a Nyc, un arrestato con giubbotto esplosivo. "Era collegato all'Isis"

Tra la 42esima strada e la 8th Avenue. L'attentatore rimasto ferito da un tubo-bomba. Si chiama Akayed Ullah, ha 27 anni, originario del Bangladesh

Russian President Vladimir Putin addresses officials of Rostec high-technology state corporation at the Novo-Ogaryovo state residence outside Moscow

Putin ordina il ritiro delle truppe russe dalla Siria

Il presidente ha avuto un colloquio a sorpresa con il suo omologo siriano Bashar al-Assad

Saudi Arabia's King Salman bin Abdulaziz Al Saud presides over a cabinet meeting in Riyadh

Nuova svolta in Arabia Saudita: riaprono i cinema dopo 35 anni

Dopo le donne alla guida, il re Salman decide di riaprire le sale cinematografiche vietate dagli anni '80

Ue-Israele, Mogherini riceve Netanyahu

Gerusalemme, Netanyahu: "È capitale Israele, anche Paesi Ue lo riconosceranno"

Il premier israeliano parla di fronte all'Unione Europea insieme all'alto rappresentante per gli Affari esteri Federica Mogherini