Giovedì 30 Marzo 2017 - 20:30

Trump contro prodotti Ue, dazi del 100% su Vespa e Perrier

Risposta degli Usa alla stretta europea sulle importazioni di carni bovine trattate con ormoni. Gentiloni: "Qualità non ha frontiere"

Donald Trump

Pugno duro dell'amministrazione Trump contro l'Ue, in risposta alla stretta sulle importazioni di carni bovine dagli Stati Uniti trattate con ormoni. Secondo il Wall Street Journal, il presidente americano starebbe prendendo in considerazione l'imposizione di dazi del 100% su prodotti europei quali l'acqua Perrier, la Vespa della Piaggio, l'Acqua Sanpellegrino e il formaggio francese Roquefort.

TERZO PARTNER PER L'ITALIA. Nel 2016 gli Usa sono stati a livello di Paese, il terzo partner commerciale dell'Italia con una quota pari al 9%, stando ai dati diffusi ieri da Eurostat, dopo Germania e Francia. In soldoni vuol dire per l'Europa si parla di 610 miliardi di export, per l'Italia circa 37 miliardi, pari al 2,17% del Pil italiano in crescita del 2,6% nel 2016. L'import dagli Usa, secondo i dati Istat, invece vale 13,9 miliardi in calo del 2%. La bilancia commerciale è quindi positiva per 23 miliardi di euro, un surplus che vale 1,35% del Pil. Scendendo nel dettaglio dei dati Ice, i nostri prodotti alimentari valevano in export 1.889 milioni nel 2015, mentre l'import alimentare valeva 272 milioni, con un surplus di 1,6 miliardi. Per quanto riguarda le bevande, il settore della Sanpellegrino, export di 1,65 miliardi ed import di 67 milioni, surplus di altri 1,6 milioni. Per quanto riguarda Piaggio invece, nella categoria autoveicoli export per 4.895,42 milioni nel 2015, import per 676 milioni, per un surplus di 4,2 miliardi.

GENTILONI: QUALITA' NON HA FRONTIERE. "La qualità non ha frontiere. Dazi, protezionismi, chiusure non possono essere barriere in grado di mettere un freno alla qualità. Abbiamo le carte in regola per competere nel mercato, senza essere particolarmente aggressivi nei confronti di nessuno. L'Italia è un Paese aperto che punta sulla qualità e sugli scambi". Lo ha detto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, giovedì 30 marzo, a Monfalcone (Gorizia) per la visita alla nave Majestic Princess presso lo stabilimento navale Fincantieri.

NUOVO BLOCCO AL TRAVEL BAN. Intanto il giudice federale delle Hawaii Derrick Watson ha esteso, su richiesta dello Stato, il blocco al nuovo 'travel ban' del presidente Usa, che prevede il divieto di viaggio per cittadini e rifugiati provenienti da sei Paesi a maggioranza musulmana.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Usa, barricato nel market di Hollywood uccide una donna: bloccato

Prima ha sparato alla nonna e alla fidanzata: durante la fuga si è rifugiato nel supermercato prendendo in ostaggio diverse persone. Alla fine si è arreso

TOPSHOT-LIBYA-EU-MIGRANTS-RESCUE

Migranti, Open Arms accusa Libia e Italia. Viminale: "Bugie, li denunciamo"

La nave sbarca in Spagna con a bordo i cadaveri della donna e del bimbo recuperati a largo delle coste della Libia e Josepha, unica sopravvissuta al naufragio

Striscia di Gaza, tensioni e scontri tra palestinesi ed esercito israeliano

Tregua tra Hamas e Israele dopo l'ultimo scontro a fuoco nella Striscia di Gaza

Raggiunto un accordo dopo l'uccisione di un soldato dello Stato ebraico e quattro palestinesi