Giovedì 11 Maggio 2017 - 09:45

Trump alza il tiro: la Cia crea task force contro la Nord Corea

Avrà il compito di frenare e ostacolare "la minaccia nucleare e di missili balistici rappresentata" da Pyongyang

Trump alza il tiro: Cia crea task force contro Nord Corea

La Cia ha annunciato la creazione di una task force speciale con il compito di frenare e ostacolare "la minaccia nucleare e di missili balistici rappresentata dalla Corea del Nord", segnando una nuova mossa nei rapporti già tesi tra Washington e Pyongyang. Il Korea Mission Center riunirà "agenti di tutta l'agenzia in un'unica entità, per concentrare tutte le esperienze nell'obiettivo contro la Corea del Nord", ha spiega l'agenzia di intelligence in una nota.

Al momento la Cia aveva dieci 'mission center' divisi in diverse aree e regioni strategiche tra cui quello dedicato all'Asia orientale e al Pacifico, che presumibilmente finora si è occupato delle relazioni con Pyongyang. È la prima volta che si crea un centro specifico per un determinato Paese, una mossa con cui l'amministrazione di Donald Trump sembra voler alzare il tiro contro il regime di Kim Jong-un.

"Creare il Korea mission center ci permetterà di integrare e dirigere più nel dettaglio gli sforzi della Cia contro le gravi minacce rappresentate dalla Corea del Nord", ha dichiarato il direttore della Cia Mike Pompeo.

I mission center della Cia sono nati nel 2005 per iniziativa dell'allora numero 1, John Brennan, che decise di ristrutturarla creando nuove unità.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Figli segregati in casa in California: genitori accusati di tortura

Tredici giovani legati ai letti senza cibo né acqua. Interrogati sul motivo, David Allen e Louise Anna Turpin non hanno saputo dare spiegazioni alla polizia

Burma Rohingya crisis

Rohingya rimpatriati entro due anni in Birmania: la paura dei profughi

Raggiunto un accordo con il Bangladesh. Ma i rifugiati, in fuga dalle violenze, non vogliono tornare nello Stato di Rakhine

Dodici ragazzi segregati e legati in una casa in California

Arrestati i genitori. E' successo a Perris, a est di Los Angeles. Una si è liberata e ha chiamato la polizia. Una scena infernale

Anversa, crolla una palazzina: due morti tra le macerie. Escluso il terrorismo

L'esplosione potrebbe essere partita dalla pizzeria italiana al piano terra. Sono 14 i feriti, 5 gravi. Alcuni abitanti estratti vivi