Lunedì 24 Aprile 2017 - 18:00

Trump: A Gentiloni ho chiesto di dare più soldi alla Nato. E lo farà

La rivelazione del presidente degli Stati Uniti in un'intervista esclusiva ad Associated Press

Trump sicuro: A Gentiloni ho chiesto di dare più soldi alla Nato. E lui pagherà

"Ho sviluppato ottime relazioni con tutti questi leader, nessun lo ha scritto. Dicono: 'Oh, bene, non li tratta bene' a causa della Nato, voglio che paghino di più. Ma continuo ad aver buone relazioni con loro, e pagheranno di più. In realtà, con il primo ministro italiano ieri stavamo scherzando, 'Suvvia, dovete pagare di più, dovete pagare di più'. Lui pagherà". Così il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, in una intervista esclusiva ad Associated Press, a proposito dell'incontro con il premier Gentiloni. La giornalista gli ha domandato: "Ha detto questo? Nel vostro incontro, nel vostro incontro privato?". Trump ha risposto: "Finirà per pagare. Ma sa, nessuno ha mai posto quella domanda, nessuno ha chiesto, nessuno gli ha mai chiesto di pagare di più. Quindi è un diverso tipo di presidenza".

Loading the player...
Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Papa Francesco a Puerto Maldonado per abbracciare gli indigeni

Il Papa contro la cultura machista: "Donne schiave di violenza senza fine"

Nell'incontro con gli indigeni del Perù Bergoglio denuncia una situazione non più tollerabile

Papa Francesco incontra i Popoli Amazzonia nel Coliseo in Perù

Papa dagli Indios in Perù: "Lotto con voi per salvare l'Amazzonia"

Francesco continua il suo viaggio in Sudamerica e incontra i nativi

Trump interviene via video alla marcia anti-aborto a Washington: è la prima volta

Si tratta della prima apparizione pubblica di un presidente alla manifestazione: Reagan e George W. Bush si erano collegati con il corteo ma solo per telefono

Isis, ucciso in Siria il rapper jihadista tedesco Deso Dogg

Nel 2014 la traduttrice dell'Fbi incaricata di controllarlo lo aveva raggiunto nel Paese per sposarlo