Domenica 13 Novembre 2016 - 07:15

Trump all'attacco: Via dagli Usa tre milioni di clandestini e sì a muro col Messico

Priebus sarà Capo di Gabinetto. Prima telefonata con il presidente cinese: "La cooperazione è l'unica opzione"

Obama incontra Trump nello Studio Ovale della Casa Bianca

Si è svolto questa mattina il primo colloquio telefonico tra il presidente cinese Xi Jinping e il presidente statunitense eletto Donald Trump. Il primo ha assicurato che "la cooperazione è l'unica scelta giusta per la Cina e gli Stati Uniti". Trump è sicuro che le relazioni tra le due principali economie mondiali "possano sicuramente raggiungere uno sviluppo superiore".

 Il presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, ha promesso che espellerà "probabilmente due milioni, possibilmente anche tre milioni", di immigrati "con precedenti penali". Lo ha detto in un'intervista al programma '60 Minutes' di Cbs, secondo parti trasmesse dall'emittente prima che essa sia diffusa integralmente. "Ciò che faremo è prendere le persone che sono criminali e quelle che hanno precedenti penali, membri di gang, trafficanti di droga, probabilmente due milioni, possibilmente anche tre milioni, e li cacceremo dal Paese o li metteremo in carcere", ha detto Trump, nella sua prima apparizione televisiva dopo la vittoria alle elezioni.
 

PRIEBUS CAPO DI GABINETTO. Il presidente eletto ha iniziato a comporre la sua squadra di governo scegliendo Reince Priebus, attuale presidente del Partito repubblicano. come capo di Gabinetto. Una indiscrezione riportata dai media americani tra cui il Washington Post.

MESSICO.Trump ha confermato che al confine con il Messico intende costruire una barriera anti-migranti, ma che alcune parti non saranno un muro ma una recinzione. Lo ha detto quando gli è stato chiesto se accetterebbe una recinzione invece di un muro. "Per alcune zone, l'accetterei", ha detto. "Ma in altre aree, un muro è più appropriato. Sono molto bravo in questo, vale a dire nelle costruzioni, ci possono essere alcune recinzioni", ha proseguito. Durante la campagna elettorale, Trump ha molte volte promesso la costruzione del muro alla frontiera, da far pagare al Messico, per ostacolare l'immigrazione.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nobel, Patti Smith protagonista: ovazione per Dylan assente

Nobel, Patti Smith protagonista: ovazione per Dylan assente

La cantante si è commossa mentre intonava 'A Hard Rain's A-Gonna Fall'

Turchia, autobomba vicino allo stadio del Besiktas a Istanbul

Turchia, doppio attacco terroristico in centro a Istanbul: almeno 13 morti

Autobomba contro un convoglio della polizia vicino allo stadio del Besiktas. Un kamikaze si è poi fatto esplodere al Macka Park

Cia: Russia intervenuta per far vincere Trump. Hackerati anche pc Gop

Usa 2016, Cia avverte: Russia intervenuta per far vincere Trump

Il presidente eletto ribatte:  "Non credo che abbia interferito. Questa è diventata una storia ridicola"

A Bob Dylan il premio Nobel per la letteratura 2016

Oggi la consegna dei Premi Nobel: Bob Dylan grande assente

Come già annunciato, il cantautore diserterà la cerimonia di Stoccolma