Mercoledì 10 Maggio 2017 - 10:15

Tronchetti Provera: L'esonero di Pioli? L'allenatore si assume responsabilità

"E' una scelta della società, forse proprio perché mancano 3 giornate alla fine"

Tronchetti Provera: L'esonero di Pioli? L'allenatore si assume responsabilità

Esonero Pioli in casa Inter? "Il calcio è fatto così: se ci sono risultati negativi l'allenatore se ne deve assumere la responsabilità. Ottimo Pioli, ma non ha funzionato". Così l'Ad di Pirelli, Marco Tronchetti Provera, a margine di una iniziativa ad Assolombarda. Giusto esonerarlo a tre giornate dalla fine? "E' una scelta della società, forse proprio perché mancano 3 giornate alla fine", ha risposto ai cronisti.

"Ipotesi Spalletti o Conte dopo l'esonero di Pioli in casa Inter? La scelta sta alla società, sicuramente sarà un grande allenatore" ha detto Tronchetti Provera. "Chi vorrei? Quello in grado di dare ai tifosi interisti la squadra che l'Inter sogna", risponde. Nessuna preclusione su Conte? "Nessuna preclusione. L'Inter ha grandi giocatori, va rafforzata. Sono sicuro che faranno la scelta giusta".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Hellas Verona - Inter

Inter-Roma, Spalletti: "Non è decisiva". Di Francesco: "Dzeko titolare"

Le dichiarazioni dei mister aspettando il match di questa sera

Christian Vieri e la sua fidanzata Costanza  Caracciolo in spiaggia a Miami

Vieri pedinato da Inter e Telecom. Ora i giudici gli danno torto

L'ex calciatore, in primo grado aveva ottenuto un milione di risarcimento. Poi ridotto a 120 mila euro. Adesso è stata respinto il suo ricorso e dovrà pagarne 33 mila

Foto tratta dal profilo Instagram di Pastore

Pastore allontana l'Inter: "Psg è come una famiglia, non cambierò"

E sul suo rientro posticipato dopo la pausa invernale chiarisce: "Ho avuto problemi personali"

Fiorentina - Inter

Serie A, Simeone replica a Icardi: Fiorentina-Inter 1-1 nell'anticipo

I nerazzurri salgono a 42 punti, con la Roma a 39 e due gare in meno. Icardi si conferma bestia nera per la Fiorentina, decimo centro contro i viola. Meglio gli uomini di Pioli