Venerdì 12 Febbraio 2016 - 10:15

Trivelle, Codacons ricorre al Tar contro data referendum

Azione contro il mancato accorpamento alle elezioni amministrative

Trivelle, Codacons ricorre al Tar contro data referendum

La decisione del governo di indire il referendum sulle trivellazioni il prossimo 17 aprile, senza accorparlo alle amministrative, finisce al Tar del Lazio. Il Codacons, infatti, ha deciso di ricorrere al tribunale amministrativo per ottenere l'annullamento del decreto con cui l'esecutivo ha fissato la data del referendum. "Si tratta di un provvedimento palesemente contrario ai principi di buon andamento della pubblica amministrazione - spiega il presidente del Codacons Carlo Rienzi -. Il mancato accorpamento del referendum alle elezioni amministrative, infatti, produrrà un danno per le tasche della collettività stimato in 300 milioni di euro e non sembra rispondere ai criteri fissati dalle norme vigenti e dalla Costituzione". "Ci sono quindi tutti gli estremi - prosegue Rienzi - per un annullamento della decisione del governo dinanzi la giustizia amministrativa. Per tale motivo il Codacons, nella doppia veste di associazione ambientalista e di tutela dei consumatori, impugnerà il decreto al Tar".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Dimissioni del ragionere generale, Campidoglio: Non risultano

Dimissioni del ragioniere generale, Campidoglio: Non risultano

Giallo sulla rimissione del mandato da parte di Stefano Fermante, non confermate dal Comune

Lorenzin ribadisce: Nessuna correlazione tra autismo e vaccini

Lorenzin ribadisce: Nessuna correlazione tra autismo e vaccini

La ministra torna sul caso dopo le polemiche sul film 'Vaxxed'

Roma, Marino a processo per scontrini e onlus: chiesti 3 anni

Roma, Marino a processo per scontrini: il pm chiede tre anni

L'ex primo cittadino è accusato dei reati di peculato e falso, legati all'inchiesta sulle cene pagate con la carta di credito

Roma2024, proteste e cartelli in Campidoglio: Prima grillini ora coniglietti

Roma2024, proteste e cartelli in Campidoglio: Prima grillini ora coniglietti

In prima linea alcuni consiglieri comunali di Fratelli d'Italia