Lunedì 18 Dicembre 2017 - 18:00

Treno passeggeri deraglia nello Stato di Washington: tre morti e 100 feriti

L'incidente nei pressi di DuPont. Uno dei vagoni è caduto sull'autostrada sottostante atterrando sulle auto in transito

Tre morti e cento feriti nel deragliamento di un treno Amtrak avvenuto nei pressi di DuPont, nello Stato di Washington, dove parte del convoglio è caduto da un ponte sulla sottostante Interstate 5. Secondo un portavoce dell'ufficio dello sceriffo locale, Ed Troyer, le vittime sono passeggeri, mentre nessuno degli automobilisti è rimasto ucciso. Alcuni conducenti, tuttavia, sono rimasti feriti, dal momento che parte del treno ha colpito diversi veicoli sulla strada. I media locali, citando il dipartimento dei Trasporti dello Stato di Washington, riportano che sul treno viaggiavano circa 70 persone. Nel complesso sono 77 le persone trasportate in ospedale.

Uno dei passeggeri del treno Amtrak, Chris Karnes, ha dichiarato alla tv KIRO 7 che i passeggeri sono stati costretti a rompere i finestrini per riuscire a scappare, perché le porte di emergenza non funzionavano bene a seguito del deragliamento. "Avevamo appena passato la città di DuPont e sembrava come se stessimo girando intorno a una curva" ma "all'improvviso abbiamo sentito questo rumore, come un cigolio o uno scricchiolio, e sembrava come se stessimo scendendo da una collina", ha raccontato il testimone, aggiungendo che "l'altra cosa che sappiamo è che siamo stati sbattuti in avanti, le finestre si sono rotte, ci siamo fermati e c'era acqua che usciva dal treno. Le persone gridavano". Il governatore dello Stato di Washington, Jay Inslee, ha scritto su Twitter: "Grazie ai primi soccorritori sul posto. Stiamo pregando per tutti coloro che sono a bordo del treno e chiediamo a tutti di tenerli nei loro pensieri".

In base al programma di Amtrak, il treno doveva partire da Seattle alle 6 di mattina (le 15 in Italia) e arrivare a Portland, in Oregon, alle 9.20 (le 18.20 in Italia). Oggi è il primo giorno che Amtrak offriva una partenza alle 6 di mattina per la sua linea 'Amtrak Cascades', nell'ambito di un progetto di revisione dei percorsi.

 

 

 

L'incidente, infatti, giunge nel primo giorno in cui per i treni Amtrak è stato inaugurato un nuovo percorso fra le città di Tacoma e Olympia, nell'ambito di un progetto per ridurre i tempi di percorrenza, secondo quanto emerge da un comunicato del mese di ottobre del dipartimento dei Trasporti dello Stato di Washington. Il nuovo percorso prevede appunto che i treni passino lungo la Interstate 5, eliminando un vero e proprio collo di bottiglia per il traffico ferroviario dei treni passeggeri che si creava a Tacoma. Al momento, tuttavia, non è chiaro se il deragliamento sia o meno legato al nuovo percorso.

Loading the player...
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Cile, Papa incontra vittime regime di Pinochet: "Ci aiuti a trovare i desaparecidos"

Francesco ha ricevuto una lettera che racconta la lotta per ritrovare i detenuti scomparsi

Il maltempo si abbatte sul Nord Europa: 8 morti e caos trasporti

In tilt stazioni ferroviarie e aeroporti in Germania, Belgio e Paesi Bassi

Matrimonio ad alta quota: il Papa sposa hostess e steward in volo

I due non erano riusciti a celebrare il rito in chiesa perché la parrocchia alla quale appartengono è stata distrutta durante un terremoto del 2010

Il presidente Trump alla cerimonia del Gold Medal- Washington

Trump assegna 'Premi per le fake news': vince 'The New York Times'

L'idea del presidente Usa: sul secondo gradino del podio 'ABC News' e al terzo posto ecco la 'CNN'