Mercoledì 22 Marzo 2017 - 16:45

Svizzera, treno Milano-Basilea deraglia a Lucerna: sette i feriti

A bordo 160 passeggeri. Ancora ignote le cause dell'incidente

Treno Eurocity Milano-Basilea deragliato fuori da stazione Lucerna

Il treno Eurocity 158 Milano-Basilea di Trenitalia è deragliato intorno alle 14 nei pressi della stazione di Lucerna in Svizzera. Stando alle prime informazioni fornite dalla Polizia cantonale svizzera, "risultano ferite lievemente sette persone, fra i 160 viaggiatori presenti a bordo treno". Macchinista e personale di scorta erano delle Ferrovie svizzere. Il treno era appena ripartito dalla stazione di Lucerna, quando un vagone si è adagiato su un fianco. Ancora da chiarire le cause.

A quanto riferiscono le Ferrovie Svizzere poco dopo la partenza, alle 13.54, alcuni vagoni dell'EuroCity 158 Milano-Basilea sono deragliati. La causa dell'incidente non è ancora nota. Dopo i primi accertamenti il quarto vagone del treno, un Etr 610 di Trenitalia, si è rovesciato su un fianco. Il traffico in entrata e in uscita dalla stazione di Lucerna è interrotto. Verrà allestito un servizio di bus sostitutivi, dalle capacità comunque ridotte. Le Ffs sconsigliano al momento di viaggiare verso e da Lucerna.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Torino, crollato un pezzo della scenografia della Turandot al Regio

Torino, cade pezzo di scenografia al Teatro Regio: feriti due coristi

L'incidente durante il secondo atto della Turandot

Fontane prese d'assalto dai turisti

Cambia il clima: gli ultimi tre anni tra i più caldi di sempre

Uno studio OMM. Anche il 2017 si colloca ai livelli degli altri due confermando una tendenza. Forte il riscaldamento Artico

Milano, presidio memoria lavoratori della Lamina

Milano, incidente sul lavoro in un'azienda: morto il quarto operaio

Era sopravvissuto ma è rimasto in condizioni critiche per giorni. Nella disgrazia hanno perso la vita altri tre colleghi: uno era il fratello