Lunedì 25 Settembre 2017 - 18:00

Trasporti, asse Trenitalia-Mytaxi per viaggi smart fino all'ultimo miglio

È la prima volta in Europa che si realizza una partnership del genere

FS - Lancio nuovo orario invernale Trenitalia a Milano

Alleanza fra Trenitalia e Mytaxi per un'integrazione sempre più stretta tra treno e taxi "che consentirà di risparmiare tempo e denaro a oltre mezzo miliardo di persone l'anno". La collaborazione tra la società di trasporto del gruppo Fs Italiane e la app in leader in Europa per il servizio (attiva in oltre 70 città) è un esempio concreto di door to door e segna un altro traguardo nella realizzazione del piano industriale del gruppo Fs. La partnership renderà più comodo, veloce e conveniente percorrere il 'primo e ultimo miglio' cittadino, iniziando dalle principali stazioni di Roma e Milano, città dove la presenza di Mytaxi è ormai consolidata. È la prima volta in Europa che si realizza una partnership del genere.

SCONTI DEL 50%. Gli sconti sono molto interessanti. Le attività promozionali a favore dei clienti di Trenitalia inizieranno subito, con uno sconto del 50%, offerto da mytaxi fino al 31 ottobre, su tutte le corse pagate via app che avranno come partenza o destinazione le stazioni di Milano Centrale, Garibaldi e Rogoredo e di Roma Termini, Tiburtina e Ostiense. Ma c'è di più. Per i 6milioni e 800mila soci CartaFreccia, sarà infatti possibile iscriversi a mytaxi inserendo il proprio codice fedeltà e accumulare un punto per ogni chilometro percorso in taxi, eliminando anche dall'importo della corsa anche il costo di ogni supplemento per il trasporto dei bagagli. "La scelta di Mytaxi come business partner permette di avere un abbinamento treno-taxi che consentirà di risparmiare tempo e denaro ai nostri clienti che sono oltre mezzo miliardo l'anno - ha spiegato in conferenza stampa l'amministratore delegato di Trenitalia, Orazio Iacono - Migliorare la Customer Experience dei nostri passeggeri, sviluppare un sistema di mobilità sempre più integrato, supportato da adeguati strumenti digitali. Tutti elementi che sostanziano questo accordo e che recheranno evidenti benefici ai nostri clienti, in termini di convenienza, comfort e risparmio di tempo nel viaggio door to door: più l'esperienza è semplice e completa, più gli italiani lasceranno l'auto a casa e faranno ricorso al trasporto pubblico".

Entusiasta anche Andrew Pinnington, ceo di Mytaxi: "Il nostro obiettivo è integrare il lungo viaggio in treno con l'ultimo miglio per ridurre il traffico delle città. Trenitalia è un partner di eccellenza e di alto valore strategico per noi e questa è la prima collaborazione in Europa così ben strutturata che permette l'integrazione taxi-treno, per cui siamo molto orgogliosi di quest'accordo". Nei mesi successivi arriveranno ulteriori iniziative promozionali dedicate ai clienti Trenitalia con percorsi di prenotazione e acquisto interamente digitali, che consentiranno di testare l'efficacia e soprattutto la qualità della nuova partnership. 
 

Scritto da 
  • Alessandro Banfo
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Fca: Heritage a "Milano auto classica"

È una delle più importanti rassegne di automobili d'epoca italiane. FCA Heritage schiera esemplari storici Alfa Romeo, Fiat, Lancia e Abarth. Accanto alle "veterane", sono in mostra la Fiat 500 dedicata al 60esimo anniversario ed l'Alfa Stelvio.

Fiat è main sponsor del Torino Film Festival

L'importante rassegna cinematografica animerà le sale dal 24 novembre al 2 dicembre

Fiat Music, l'ultima tappa delle selezioni a Siracusa

Protagonisti della serata gruppi della "nuova era" e ospiti speciali

Nuovo Fullback Cross: il gigante gentile

A distanza di un anno dal lancio del Fullback, Fiat Professional presenta la nuova versione Cross, più stilosa e tecnologica