Martedì 14 Giugno 2016 - 12:30

Tragedia migranti: almeno 60mila morti in 20 anni su rotte migratorie

Sono 5.400 i profughi e rifugiati morti nel 2015, 3.400 solo nella prima metà del 2016

Tragedia migranti: almeno 60mila morti in 20 anni su rotte migratorie

Sono almeno 60mila i migranti morti o dispersi negli ultimi 20 anni durante le traversate via mare o i percorsi via terra per raggiungere Paesi sviluppati. È quanto riferisce l'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim). C'è la tendenza a un aumento della mortalità sulle rotte migratorie, con 5.400 migranti e rifugiati morti nel 2015 e 3.400 solo nella prima metà del 2016, l'80% dei quali sono morti nel Mediterranei nel tentativo di raggiungere l'Europa.

L'Oim ritiene che tutti questi dati siano approssimati per difetto, dal momento che molte vittime scompaiono in mare o in zone isolate e i loro resti non vengono mai recuperati, per cui non rientrano nei conteggi.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

MEXICO-SECURITY

Messico, sei donne rapite e uccise da uomini armati

I corpi ritrovati vicino al luogo del sequestro, nello Stato di Tamaulipas, che ha uno dei tassi di criminalità più alti del Paese

"Odio il cellulare dei miei genitori": lo sfogo di un bimbo di 7 anni nel tema in classe

La maestra sorpresa lo posta su Facebook con l'hashtag #listentoyourkids. E il suo appello diventa virale

L'astronauta Alan L. Bean , pilota del modulo lunare , fotografato durante l 'attività extraveicolare sulla luna - Le foto fu fatta dal comandante Charles Conrad jr.

Addio a Alan Bean, quarto uomo sulla Luna

E' morto in Texas all'età di 86 anni. Partecipò alla missione Apollo 12

Coree, incontro a sorpresa Kim-Moon. Summit con Trump ancora possibile

Si sono riuniti per la seconda volta (la prima era stata il mese scorso) a Panmunjom, villaggio che si trova nella zona demilitarizzata nota come Dmz