Sabato 27 Agosto 2016 - 09:30

Traffico, weekend da bollino rosso su strade e autostrade

Al via il controesodo per milioni di italiani: previste code da nord a sud

Traffico intenso nel weekend

Un sabato da bollino rosso, sulle autostrade italiane, per il controesodo dell'ultimo weekend di agosto. Oggi, secondo Anas, con il rientro dalle vacanze di milioni di italiani sarà la giornata più critica degli ultimi fine settimana. Code possibili anche per domani, domenica 28 agosto. Previsto un consistente aumento dei flussi veicolari sugli itinerari in uscita dalle località di villeggiatura, mare, laghi e montagna, e in entrata verso le aree metropolitane. Probabili disagi lungo le dorsali adriatica, tirrenica e jonica, dove stamane a Villapiana Lido (Cosenza) tre persone hanno perso la vita in un incidente tra un'autovettura e un mezzo pesante, e anche ai confini con Francia, Svizzera, Austria e Slovenia.

STRADE PIU' A RISCHIO. Possibili rallentamenti in Lombardia sulla statale 36 'del Lago di Como e dello Spluga', in Piemonte sulla statale 20 'del Colle di Tenda', in Veneto ed Emilia Romagna sulla strada statale 309 'Romea' e sull'autostrada A4 Venezia-Trieste, con code alla barriera di Trieste Lisert. 

Al centro-sud, il traffico sarà più intenso sulla strada statale 16 'Adriatica' dalla Puglia alle Marche, sull'intero itinerario E45 che collega Adriatico e Tirreno, in Toscana e nel Lazio sull'Aurelia, in Campania sull'Appia, sulla strada statale 18 'Tirrena Inferiore', sull'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, sulla dorsale 'Jonica'. Infine flussi sostenuti in Sicilia sulla statale 113 'Settentrionale Sicula', sull'autostrada A29 'Palermo-Mazara del Vallo' e sulla tangenziale di Catania. 

Nel centro Italia, a causa dei danni provocati dal terremoto, si raccomanda di non percorrere la strada statale 4 'via Salaria' se non strettamente necessario, al fine di agevolare il transito dei mezzi di soccorso da e verso Amatrice. Su questa strada resta comunque vietato il transito ai mezzi pesanti tra Antrodoco (Rieti) e Arquata del Tronto.

DOMENICA ANCORA TRAFFICO INTENSO. Il traffico sarà particolarmente intenso anche domenica per il ritorno dei vacanzieri di breve percorrenza intorno alle grandi città, soprattutto nelle ore serali. Il divieto di transito dei mezzi pesanti sarà in vigore sia sabato 27 agosto, dalle 8 alle 16, sia domenica 28 agosto, dalle 7 alle 22. Si raccomanda attenzione nella prima mattinata di lunedì 29 agosto per l'incremento di traffico dovuto al ritorno in strada dei camion. Anas garantisce, attraverso un monitoraggio 24 ore su 24 del traffico sulla rete stradale nazionale, l'impiego di circa 1.100 automezzi, 1.830 telecamere, 320 pannelli a messaggio variabile e 2.500 addetti su tutto il territorio, la sorveglianza, il pronto intervento, il coordinamento tecnico, l'infomobilità e la comunicazione ai clienti.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

"Io, vittima di stalking da tre mesi. Prima dei lividi i carabinieri ridevano"

Dal primo incontro sotto casa ai lividi: la storia di Marta e dell'inferno che le fa vivere il suo aggressore

Funerali delle quattro giovani vittime del crollo del ponte Morandi di Genova

Crollo Genova, funerali privati per i ragazzi di Torre del Greco. Padre di Giovanni: "Mio figlio è stato ucciso"

Cerimonia nella Basilica di Santa Croce, omelia del cardinale Sepe: "Questa è violenza contro le persone"

Genova, crollo Ponte Morandi: le case evacuate della zona rossa sotto al ponte

Genova, lunedì consegnati 45 alloggi a sfollati. Toti: "Nessuno senza casa"

Sono quasi 600 i residenti evacuati. Sessanta sono potuti rientrare nelle proprie abitazioni. La Diocesi: accoglieremo 200 persone

Mastella vieta il transito sul ponte Morandi di Benevento

In via precauzionale il sindaco chiude ai mezzi pesanti il cavalcavia di San Nicola