Lunedì 02 Maggio 2016 - 14:00

Totti: Nessun problema economico tra me e la Roma

Gattuso commenta: "Gli direi di rinnovare, ma 40 anni sono tanti"

Totti: Nessun problema economico tra me e la Roma

"Leggo con stupore di problemi di natura economica tra me e la Roma in relazione ai miei futuri rapporti professionali. Niente di vero, mai parlato di questo argomento". E' la precisazione di Francesco Totti in un messaggio pubblicato sul proprio sito ufficiale. Il contratto del capitano giallorosso è in scadenza a giugno.

In merito al rinnovo del contratto di Totti si è espresso anche Gennaro Gattuso, durante la conferenza stampa di presentazione del viaggio in Frecciarossa da Milano a Roma del trofeo della Tim Cup da Milano a Roma: "Totti? Da amico gli direi: 'Rinnova', almeno si porta a casa un po' di soldini. Poi dipende dall'allenatore e dalla società. Quarant'anni sono tanti. Francesco è una bandiera e rappresenta la storia della Roma. Da amico sarei contento se firmasse il contatto. Ma d'altra parte ci sono delle valutazioni da fare da parte di Spalletti (allenatore giallorosso, ndr) e Pallotta (presidente, ndr)".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Sassuolo vs Roma - Serie A 2017-2018

Sciagurato Pegolo regala 3° posto alla Roma: Sassuolo ko 1-0

Prova di solidità dei capitolini, che controllano per tutto il match

Roma - Juventus

Serie A, basta 0-0 con la Roma: per la Juve festa scudetto all'Olimpico

A nulla serve la vittoria del Napoli al Marassi. La gioia di Allegri e giocatori sotto lo spicchio di tifosi accorsi nella capitale per una giornata storica

Cagliari - Roma

Serie A, Under inguaia il Cagliari: Roma espugna Sardegna Arena 1-0

Passo in avanti dei giallorossi verso la Champions League: staccata di due punti la Lazio e +4 sull'Inter a due giornate dalla fine. Situazione quasi disperata per i sardi

Roma - Chievo

Serie A, Roma 'avvisa' Liverpool: 4-1 al Chievo, Champions più vicina

Tutte buone notizie in vista della gara di ritorno contro i Reds, quando ai giallorossi serviranno anche gli spunti degli attaccanti per ribaltare il risultato dell'andata