Giovedì 06 Aprile 2017 - 08:45

Torrisi: Trovino una soluzione condivisa e mi dimetto

Il senatore di Ap eletto ieri alla presidenza della commissione Affari costituzionali di Palazzo Madama

Torrisi: Trovino una soluzione condivisa e mi dimetto

 "Dimettermi? Io l'ho detto ad Alfano, come agli amici e colleghi del Pd. Trovate una soluzione alternativa e io passo. Ma se non c'è...". Lo assicura a Repubblica, e con parole simili al Corriere della Sera, Salvatore Torrisi, il senatore di Ap eletto alla presidenza della commissione Affari costituzionali di Palazzo Madama, a dispetto dell'accordo siglato all'interno della maggioranza sul nome di Giorgio Pagliari del Pd. "Attorno al mio nome si registrava da tempo il più ampio consenso, da Calderoli ai grillini. Se il Pd mi avesse votato, avrei avuto 24 voti e non solo 16. E invece qualcuno si è incaponito", aggiunge facendo riferimento a Matteo Renzi.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Padoan: "Flat Tax? Quando si abbassa tassa serve copertura"

Il ministro delle finanze commenta la proposta di Berlusconi. E avverte: "Ecofin preoccupato per esito elezioni in Italia"

Camera dei Deputati, Matteo Salvini in conferenza stampa

Lega: chi sono Bagnai e Borghi, candidati da Salvini contro l'Ue

Chi sono i due scelti dal leader del Carroccio: l'anti-Padoan e un docente no euro

Grillo lascia il blog Cinque stelle e ne lancia uno nuovo: "Utopia per andare avanti"

Divisione storica con la Casaleggio associati. Il comico genovese: "Bisogna essere sempre curiosi, il mio mantra è questo qui"

Milano, Matteo Salvini ospite della Club House di Brera

Salvini contro Berlusconi: "Se il 3% imposto dall'Ue ci danneggia non esiste"

Il leader Lega contrario all'alleato che ha definito il limite discutibile, ma una regola che verrà rispettata