Giovedì 09 Febbraio 2017 - 18:15

Tormenta di neve a New York: migliaia di voli cancellati

Situazione critica anche a Boston e in altre città del nordest degli Stati Uniti

La città di New York sotto la neve

Migliaia di voli sono stati cancellati a New York e in altre città del nordest degli Stati Uniti a causa di una forte tormenta di neve, che sta complicando anche il traffico costringendo molti cittadini a rimanere a casa. A New York, Boston e Filadelfia, oggi le scuole pubbliche restano chiuse. A metà mattinata ora locale, solo negli aeroporti della zona di New York, erano stati annullati oltre 1.500 voli, cioè circa la metà del totale dei voli che solitamente vengono operati in una giornata normale. Voli cancellati anche in scali come Filadelfia e Boston.

Secondo le previsioni meteo, nel corso della giornata nella zona nordest degli Stati Uniti cadranno fra 25 e 45 centimetri di neve, che sarà accompagnata da forti venti e temperature sotto lo zero.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Barcellona, i 12 membri della cellula: morti, arrestati, in fuga

La capacità di nuocere della cellula è stata "neutralizzata"

Barcellona: morto Julian, australiano di 7 anni dato per disperso

I media spagnoli avevano confermato che il bimbo era stato trasportato in ospedale ed era solo ferito

Papa Francesco all'Angelus domenicale

Terrorismo, Papa: Dio liberi mondo da violenza disumana

Papa Francesco torna a far sentire la sua voce contro gli attacchi terroristici degli ultimi giorni

Attentato Barcellona, cordoglio sulla Rambla: misure di sicurezza rafforzate

Barcellona, messa per le vittime alla Sagrada Familia. Morto bimbo australiano disperso

Messa concelebrata dall'arcivescovo e dal cardinale di Barcellona. Ritrovata la moto del killer della Rambla