Martedì 28 Marzo 2017 - 19:45

Pinerolo, uccide la moglie: la accusava di spendere troppo

Il 64enne ha chiamato i carabinieri: "Venitemi a prendere"

Torino, uccide la moglie a Pinerolo e chiama i carabinieri

Un uomo di 64 anni ha accoltellato in casa a Pinerolo, nel torinese, la moglie 52enne. La donna è morta. Sarebbe stato il 64enne stesso a chiamare poi i carabinieri confessando il delitto e dicendo: "Venitemi a prendere". I militari stanno intervenendo in stradale Poirino. 

L'uomo la accusava di spendere troppi soldi. L'omicidio è avvenuto in cucina; l'uomo ha colpito la moglie all'addome. La coppia, che ha un figlio, era sola in casa al momento dell'omicidio. L'uomo è disoccupato, come anche il figlio, mentre la vittima lavorava come signora delle pulizie.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Maltempo, nella notte sono caduti circa due metri di neve sul Colle di Sestriere

Paura a Sestriere, slavina travolge un condominio

Sette le famiglie sfollate nella località montana del torinese. Rischio valanghe alto in Piemonte e Valle d'Aosta. Morta una donna a bordo di una ambulanza bloccata da un albero crollato

Brescia, incidente mortale alla gara di auto Malegno Borno

Alessandria, famiglia intossicata dal monossido: 3 morti

Mamma, papà e figlio hanno perso la vita per il malfunzionamento di una caldaia a metano

Nevicata in Piemonte - Disagi sulle autostrade

Allarme maltempo in Valle D'Aosta: Cervinia isolata. Slavina in Valsusa

La Cervino Spa: "Lasciate la località al più presto"