Venerdì 19 Maggio 2017 - 13:00

Torino, si è arreso dopo 20 ore l'uomo armato barricatosi in casa

Verso le 11 Ferdinando Urzini ha deciso di aprire la porta al pm Cesare Parodi

Torino, si è arreso dopo 20 ore l'uomo armato barricatosi in casa

Si è arreso il commerciante di via Borgaro a Torino che ieri si è barricato in casa e si è mostrato con una pistola su Facebook, minacciando di sparare in diretta.  Verso le 11 Ferdinando Urzini ha deciso di aprire la porta al pm Cesare Parodi, che stamattina ha affiancato i negoziatori dei carabinieri. Insieme hanno convinto il commerciante ad aprire la porta senza l'uso della violenza da parte di nessuno. La vicenda, durata oltre 20 ore, era iniziata ieri. Per tutta la mattina l'uomo aveva continuato ad affacciarsi sul balcone e a lanciare oggetti.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Incidente mortale a Petosino

Torino, ubriaco tampona un'auto: muore una ventenne

La ragazza era in auto con la madre e stava uscendo dal parcheggio di un ristorante

Torino, spara alla testa a una donna e poi si uccide

Torino, spara alla testa a una donna e poi si uccide in strada

Secondo le prime ricostruzioni il movente è sentimentale

Valsusa, è uscito dal coma Matteo, il ragazzo travolto dal furgone a Condove

Valsusa, è uscito dal coma il motociclista travolto dal furgone

Nell'incidente morì la sua giovane fidanzata Elisa Ferrero. Il conducente è in carcere con l'accusa di omicidio volontario

'Sei fidanzata con un africano': negoziante rifiuta lavoro a ragazza - Foto tratta dal profilo Facebook della giovane

'Sei fidanzata con un africano': negoziante rifiuta lavoro a ragazza

Dopo il caso di Paolo a Cervia, un nuovo triste episodio a Torino