Sabato 11 Novembre 2017 - 13:00

Torino, continuano in Procura gli interrogatori per fatti di piazza San Carlo

La prossima settimana verrà ascoltata anche la sindaca Appendino

Panico tra la folla che assisteva alla finale di Champions Legaue tra Juve e Real Madrid in Piazza San Carlo

Proseguono in procura a Torino gli interrogatori dei 20 destinatari di avvisi di comparizione nell'inchiesta sui fatti del 3 giugno scorso in piazza San Carlo, per la calca in cui una persona è morta e circa 1500 sono rimaste ferite.

E' stato interrogato dai pm per tre ore nella mattinata Pasquale Piro, che, in veste di rappresentante della questura, è membro della Commissione provinciale di vigilanza, presso la prefettura, organo competente per i controlli relativi alla manifestazione in cui fu proiettata la finale di Champions Real Madrid - Juventus nella piazza torinese. Piro ha lasciato coi suoi legali la procura di Torino senza rilasciare dichiarazioni.

La prossima settimana sono previsti gli interrogatori di funzionari e dirigenti del Comune e della sindaca di Torino Chiara Appendino.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Antimafia, commemorazione del giudice Paolo Borsellino alla biblioteca comunale

Morta Rita Borsellino, sorella di Paolo, magistrato ucciso dalla mafia

L'europarlamentare si è spenta a 73 anni a Palermo dopo una lunga malattia

Tanti giovani, tante storie spezzate sul ponte crollato

I ragazzi di Torre del Greco, i tre francesi in Italia per un Teknival. I fidanzati che partivano per le vacanze e tanti che andavano al lavoro

Genova, crolla ponte sull’A10

Crollo ponte Morandi, viabilità modificata in Liguria: vie alternative

I milioni di veicoli che ogni anno vi transitavano dovranno utilizzare altri itinerari, appesantendo la rete autostradale

Calano sbarchi, omicidi e rapine, ma Salvini non festeggia

I risultati sulla sicurezza passano in sordina nel giorno di lutto per la tragedia di Genova