Domenica 04 Giugno 2017 - 17:45

Torino, padre bimbo ferito: Mai più mio figlio in piazza tra folla

Il piccolo Kelvin di 7 anni è in coma farmacologico dopo essere rimasto schiacciato dalla calca in piazza San Carlo

Torino, padre bimbo ferito: Mai più mio figlio in piazza tra folla

"Domani sveglieranno mio figlio" dal coma farmacologico "me lo hanno detto i medici. Ci hanno detto che sta un po' meglio". Lo ha detto il padre di di Kelvin, il bimbo di 7 anni in coma farmacologico dopo essere rimasto schiacciato dalla calca e gravemente ferito a seguito del panico scatenatosi ieri sera in piazza San Carlo a Torino. È stato ricoverato ieri sera per un trauma toracico al Regina Margherita, l'ospedale torinese infantile torinese, dove si trova il papà, Xinguang, cinese, 56 anni di cui 35 trascorsi a Torino a lavorare nella ristorazione, che ha la voce a volte rotta dall'emozione e dallo spavento mentre parla del suo bambino. Con il papà di Kelvin, nel reparto di rianimazione, anche la sorella del piccolo, Angela, 20 anni e la mamma. Col bambino c'era la sorella ieri sera quando si è scatenato il panico in piazza.

"Eravamo vicino al maxi schermo all'angolo con una via. Volevamo già allontanarci perché c'era troppa confusione. Ma è scoppiato il panico: tutti correvano. Mi ha aiutato a tirare fuori il mio fratellino dalla calca un uomo di colore e vorrei rintracciarlo per ringraziarlo - ha raccontato la sorella ancora sotto choc e feritasi ad un ginocchio - Tutta la gente gridava e correva".

Il papà di Kelvin prosegue il racconto: "E' venuta la sindaca" Appendino "a trovarlo e si terrà informata su come sta mio figlio. Kelvin è un bambino bravissimo, gli piacciono le scarpe della Juve, le maglie, i gadget: se voleva un regalo ci chiede sempre questo". Alla domanda se farebbe ancora andare suo figlio a un evento come quello in piazza ieri sera a Torino, per vedere una partita sul maxischermo, il papà di Kelvin risponde: "No, almeno finché sarà piccolo, fino a quando non avrà 18 anni".

Loading the player...
Scritto da 
  • Laura Carcano
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Torino, spara alla testa a una donna e poi si uccide

Torino, spara alla testa a una donna e poi si uccide in strada

Secondo le prime ricostruzioni il movente è sentimentale

Valsusa, è uscito dal coma Matteo, il ragazzo travolto dal furgone a Condove

Valsusa, è uscito dal coma il motociclista travolto dal furgone

Nell'incidente morì la sua giovane fidanzata Elisa Ferrero. Il conducente è in carcere con l'accusa di omicidio volontario

'Sei fidanzata con un africano': negoziante rifiuta lavoro a ragazza - Foto tratta dal profilo Facebook della giovane

'Sei fidanzata con un africano': negoziante rifiuta lavoro a ragazza

Dopo il caso di Paolo a Cervia, un nuovo triste episodio a Torino

Torino, evasi due giovani detenuti: non rientrano dopo permesso

Torino, evasi due giovani detenuti: non rientrano dopo permesso

Si tratta di un colombiano di 19 anni e un tunisino di 18 anni