Giovedì 15 Giugno 2017 - 23:00

Torino, morta la 38enne travolta dalla folla in piazza San Carlo

I genitori hanno espresso la volontà di donare gli organi. Appendino proclama il lutto cittadino

Torino, morta la 38enne travolta in piazza San Carlo

Non ce l'ha fatta la 38enne di Domossola, Erika Pioletti, che era rimasta ferita in piazza San Carlo a Torino il giorno della finale di Champions. Il sindaco Chiara Appendino ha proclamato il lutto cittadino nel giorno delle esequie. "In un momento di così profondo dolore, ogni parola sarebbe superflua - dice la prima cittadina -. Posso solo esprimere le più sincere condoglianze mie e di tutta la Città a familiari e amici di Erika.  Per il giorno dei funerali sarà proclamato il lutto cittadino". Secondo quanto fa sapere l'ospedale San Giovanni Bosco, dove Erika Pioletti era ricoverata dal 3 giugno scorso, la donna è morta alle 21.56 nel reparto di rianimazione. I genitori hanno espresso la volontà di donare gli organi.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Turisti e sicurezza in città'

Isis minaccia su Telegram: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

Lo riferisce l'organizzazione Usa Site. Il Viminale comunica di aver espulso due marocchini e un siriano per motivi di pericolosità sociale

Trovato cadavere carbonizzato in un prato vicino ad Aosta

Per il momento non è stato possibile identificare la vittima

I genitori di Valeria Solesin: "Conosciamo questo dolore"

Luciana Milani e Alberto Solesin scrivono una lettera aperta ai familiari delle vittime della strage di Barcellona