Sabato 16 Settembre 2017 - 19:15

Torino, madre e figlia morte: ipotesi è omicidio-suicidio

La bimba ha sei anni, la madre di origine rumena 21. E' successo a Perosa Argentina

Torino, madre e figlia morte: ipotesi omicidio-suicidio

Prima ha accoltellato la figlia di sei anni, poi si è pugnalata togliendosi la vita. E' il tragico scenario di quello che sembra, secondo gli inquirenti. un omicidio-suicidio. Protagonista una 21enne di origine romena scoperto oggi pomeriggio a Perosa Argentina, in provincia di Torino. A scoprire la tragedia la madre della ragazza, in Italia da 15 anni e sposata da due con un italiano. Il padre della bambina è in Romania.  La bimba ha una pugnalata al petto, ed è stata ritrovata in soggiorno. Il corpo della madre, uccisa da tre coltellate, era in cucina, l'arma mortale vicino a lei.  Gli elementi al momento rendono plausibile l'ipotesi di omicidio suicidio. Non si conoscono  le cause del gesto. Indagano i carabinieri del Nucleo Investigativo di Torino e della Compagnia di Pinerolo. Le salme sono state poste a disposizione dell'autorità giudiziaria. Sul caso è al lavoro il pm Mario Bendoni.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Marcello Forte visita la Casa Internazionale delle Donne a via della Lungara

Casa internazionale delle donne, Marcello Fonte: "Spazi come questo vanno difesi"

Il miglior attore a Cannes, insieme alle colleghe Trinca e Filippi, in supporto delle femministe a rischio sfratto dal Comune capitolino

Formigoni in tribunale

Caso Maugeri, accusa chiede condanna a 7 anni e 6 mesi per Formigoni

In primo grado l'ex governatore lombardo era stato condannato a 6 anni per corruzione

Farah è tornata in Italia, Alfano: "Adesso è in un luogo sicuro"

I genitori avevano condotto la ragazza pakistana a Islamabad per costringerla ad abortire