Martedì 12 Luglio 2016 - 13:15

Salone del Libro di Torino: 4 arresti per turbativa d'asta

Nel mirino la gara bandita per la concessione dell'organizzazione del Salone per il triennio 2016-2018

Torino, inchiesta Salone del Libro: 4 arresti per turbativa d'asta

Sono state eseguite 4 misure cautelari nell'inchiesta del Salone del Libro di Torino: tre in carcere e una ai domiciliari. I carabinieri della procura della Repubblica del comando provinciale di Torino hanno dato esecuzione ai provvedimenti emessi gip nei confronti di quattro esponenti, rispettivamente di Fondazione del Libro, di GL Events Italia S.p.a., di Lingotto Fiere e di Bologna Fiere. Le investigazioni, si apprende da una nota della Procura, hanno permesso di individuare un'ipotesi di turbativa d'asta della gara  bandita per la concessione dell'organizzazione del Salone internazionale del libro per il triennio 2016-2018.

 In particolare è emerso, secondo l'accusa convalidata dal giudice, che un funzionario della Fondazione del Libro, componente della Commissione giudicatrice, veicolava all'esterno informazioni coperte da segreto (come la presentazione delle offerte, le identità degli interessati e la presentazione di manifestazioni di interesse), così da permettere a Gl Events spa di modulare la propria partecipazione alle varie fasi della gara a seconda delle informazioni ricevute e di contattare uno degli altri partecipanti per concordare la sua uscita di scena.

Le misure cautelari adottate sono quella della custodia in carcere per tre degli indagati e quella degli arresti domiciliari per il dirigente di Bologna Fiere. Sono state anche effettuate perquisizioni il cui esito è sottoposto alle valutazioni degli inquirenti.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Juventus vs Real Madrid - Finale Champions League 2016/2017

Finale di Champions Juve-Real, indagato il portavoce della sindaca Appendino

L'inchiesta riguarderebbe l'organizzazione della proiezione al Parco Dora di Torino, dove era stato collocato un altro maxischermo oltre a quello di piazza San Carlo

Torino, Embraco blocca paese e strada principale a Riva di Chieri

Torino, operai Embraco a Grasso: "Perdita 500 posti è una catastrofe sociale"

I lavoratori gli hanno consegnato una lettera per Mattarella in cui chiedono di non essere abbandonati

Maltempo, nella notte sono caduti circa due metri di neve sul Colle di Sestriere

Sestriere, cade e sbatte la testa sulla barriera della pista: muore sciatore 31enne

È morto sul colpo per un trauma cranico e facciale, non ci sono altre persone coinvolte

Maltempo, nella notte sono caduti circa due metri di neve sul Colle di Sestriere

Paura a Sestriere, slavina travolge un condominio

Sette le famiglie sfollate nella località montana del torinese. Rischio valanghe alto in Piemonte e Valle d'Aosta. Morta una donna a bordo di una ambulanza bloccata da un albero crollato