Lunedì 19 Settembre 2016 - 12:00

Giocano a guardia e ladri in camera: 21enne spara a fidanzata

L'episodio a Chivasso, coinvolto un giovane ai domiciliari

Torino, giocano a guardia e ladri in camera: 21enne spara a fidanzata

Una ragazza di 21 anni è stata ferita da un colpo di pistola sparato incidentalmente dal fidanzato "mentre giocavano a guardia e ladri" in camera da letto, secondo quanto ha riferito la vittima stessa. Alle 23 di venerdì i carabinieri di Chivasso (Torino) hanno arrestato il giovane di 20 anni, residente nel chivassese, già ai domiciliari. Al giovane sono stati sequestrati una beretta calibro 22, 47 cartucce e 4 bossoli esplosi dal 20enne contro un cartello stradale per provare la pistola. La ragazza, operata con prognosi di 60 giorni, ha riportato un pneumoperitoneo dovuto alla ferita da arma da fuoco.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Cucchi, pm: Ucciso da schiaffi, pugni e calci e omissioni medici

Cucchi, pm: Ucciso da schiaffi, pugni e calci e omissioni medici

È quanto si legge nell'avviso di chiusura indagine della procura di Roma firmato da Giuseppe Pignatone e Giovanni Musaro'

Caso Cucchi, chiusa inchiesta bis: omicidio preterintenzionale per 3 carabinieri

Cucchi, tre carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale

Chiusa l'inchiesta bis. La sorella Ilaria: "Bisogna avere fiducia nella giustizia e resistere, resistere, resistere"

Genova brucia ancora: incendi a Nervi, Sant'Ilario e Pegli

Genova brucia ancora: incendi a Nervi, Sant'Ilario e Pegli

La chiusura per motivi di sicurezza interessa l'autostrada nelle zone colpite

L'Italia ancora nella morsa del freddo. Neve e venti forti

L'Italia ancora nella morsa del freddo: neve e venti forti

Nord nel gelo, centro-sud ed Emilia dovranno fare i conti con la neve