Lunedì 19 Settembre 2016 - 12:00

Giocano a guardia e ladri in camera: 21enne spara a fidanzata

L'episodio a Chivasso, coinvolto un giovane ai domiciliari

Torino, giocano a guardia e ladri in camera: 21enne spara a fidanzata

Una ragazza di 21 anni è stata ferita da un colpo di pistola sparato incidentalmente dal fidanzato "mentre giocavano a guardia e ladri" in camera da letto, secondo quanto ha riferito la vittima stessa. Alle 23 di venerdì i carabinieri di Chivasso (Torino) hanno arrestato il giovane di 20 anni, residente nel chivassese, già ai domiciliari. Al giovane sono stati sequestrati una beretta calibro 22, 47 cartucce e 4 bossoli esplosi dal 20enne contro un cartello stradale per provare la pistola. La ragazza, operata con prognosi di 60 giorni, ha riportato un pneumoperitoneo dovuto alla ferita da arma da fuoco.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Papa Francesco nell'Udienza Generale del mercoledì

Pedofilia, il Papa ammette: "La Chiesa l'ha affrontata in ritardo"

Francesco ha incontrato anche la Commissione Antimafia italiana parlando di corruzione, e tutela dei testimoni

Cyberspionaggio, pm Albamonte indagato dopo esposto Occhionero

Cyberspionaggio, pm Albamonte indagato dopo esposto Occhionero

Nel fascicolo aperto, come atto dovuto, insieme al magistrato anche due funzionari della polizia postale

Foggia, morta 15enne colpita al volto dall'ex compagno della madre

Foggia, morta 15enne colpita al volto dall'ex compagno della madre

Era stata gravemente ferita mentre andava a scuola. L'uomo si è poi tolto la vita