Lunedì 09 Maggio 2016 - 10:30

Torino, droga 'ordinata' via Whatsapp: arrestati tre pusher

La consegnavano senza mai incontrare i loro clienti, depositandola in luoghi stabiliti

Torino, droga 'ordinata' via Whatsapp: arrestati tre pusher

Ricevevano le 'ordinazioni' via sms o attraverso Whatsapp e consegnavano la droga in corso Vercelli, a Torino, senza mai incontrare i loro clienti, ma depositandola in luoghi stabiliti. Per questo tre pusher di origine africana, tra i 21 e i 26 anni, sono stati arrestati dai carabinieri del capoluogo piemontese. I militari hanno sequestrato i loro telefoni cellulari e stanno analizzando le chiamate e i messaggi ricevuti.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

REALI DI SAVOIA

Savoia, la salma della regina Elena torna in Italia

Elena di Savoia visse mezzo secolo, dedicato a opere caritatevoli e filantropiche, che le fecero meritare la Rosa d'Oro della Cristianità

Da operaio a rubagalline fino a diventare un killer: ecco chi è 'Igor'

L'ex soldato è arrivato in Italia nel 2005, prima lavora poi inizia a delinquere

Roma,Movimenti per la Casa contro lo spettacolo di Beppe Grillo al Teatro Flaiano

Coniugi uccisi a Viterbo: fermato il figlio a Ventimiglia

I corpi delle vittime erano stati trovati avvolti nel cellophane dall'altra figlia della coppia

Arrestato Igor, l'assassino spietato di Budrio: era in Spagna

Era ricercato da mesi. Fermato dopo un conflitto a fuoco in cui ha ucciso tre persone