Giovedì 05 Maggio 2016 - 08:30

Torino, corse d'auto clandestine: a 200 km/h sulla provinciale

Alle gare assistevano centinaia di spettatori con telefonini e telecamere

Torino, corse d'auto clandestine: a 200 km/h su strada provinciale

A 200 km/h sulla strada provinciale 175 del Dojrone, un raccordo lungo tre chilometri che unisce Rivoli a Rivalta, nel torinese. I carabinieri di Rivoli hanno scoperto gare clandestine e denunciato tre piloti sequestrando le auto. Le gare si svolgevano nel fine settimana alla presenza di centinaia di spettatori armati di telefonino e telecamera. Le auto gareggiavano a velocità folle: 70 km/h nelle rotonde, fino a raggiungere i 200km/h sul rettilineo. I marciapiedi diventavano tribune affollate di spettatori, mentre due distributori di benzina venivano trasformati in un paddock improvvisato. I carabinieri stanno verificando l'ipotesi che le gare siano state organizzate per un giro di scommesse claudestine.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, temperature vicine allo zero, persone infreddolite a porta Nuova

Nebbia e gelo: il meteo del 17 e del 18 dicembre

Continuano a scendere le temperature in questo nuovo inizio di settimana

REALI DI SAVOIA

Vittorio Emanuele III in Italia, la comunità ebraica contro il rientro: "Fatto inquietante"

La salma, partita da Alessandra d'Egitto durante la notte, è arrivata al santuario di Vicoforte

REALI DI SAVOIA

Savoia, la salma della regina Elena torna in Italia

Le spoglie sono ora al Santuario di Vicoforte e presto potrebbero arrivare anche quelle del marito, re Vittorio Emanuele III

Da operaio a rubagalline fino a diventare un killer: ecco chi è 'Igor'

L'ex soldato è arrivato in Italia nel 2005, prima lavora poi inizia a delinquere