Lunedì 06 Giugno 2016 - 15:30

Torino, bimbo morto dopo la circoncisione: tre fermi

Il bimbo era deceduto dopo il trasporto all'ospedale Maria Vittoria

Torino, bimbo morto dopo la circoncisione: tre fermi

Tre persone sono state fermate a Torino per la morte del bimbo di un mese, di origine ghanese, deceduto dopo essere stato circonciso in uno stabile occupato da migranti dove viveva con la sua famiglia. Il piccolo era morto il giorno dopo l'operazione casalinga, nonostante un disperato tentativo di ricovero in ospedale. I tre fermati non sono familiari del bimbo. Al momento non trapelano altre informazioni dagli inquirenti. 

LA STORIA. Era morto all'ospedale Maria Vittoria di Torino dopo esser stato ricoverato in gravissime condizioni dopo essere stato circonciso in casa. Il piccolo, di origini ghanesi, era stato soccorso dal 118 nel suo appartamento. Il bimbo era arrivato in ospedale già in arresto cardiocircolatorio ed erano stati vani tutti i tentativi di rianimazione. La madre era stata subito affiancata da una psicologa e da un mediatore culturale.

Leggi anche:

Pisa, bimba morta: arrestato per lesioni compagno madre

Mantova, trovato morto bimbo scomparso da casa

VIDEO Bimbo cade nel fossato del gorilla: ucciso l'animale

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Torino, uccide una donna a colpi di pistola, poi tenta il suicidio

E' successo in via Alpignano a Rivoli. Sul caso indagano i carabinieri

Svolta a Torino, Appendino registra all'anagrafe il figlio di due madri

E' la prima volta che accade in Italia. Chiara Foglietta: "Scritta pagina importante della storia"

Presentazione 'Progetto e-Mobility Iren'

Torino, svolta Appendino: "Pronti a riconoscere coppie gay e loro figli"

L'annuncio dopo il caso dell'anagrafe che non ha registrato il bimbo nato con due madri

Addio a Luca Lunardi, proprietario dello storico Pick-Up a Torino

Era malato da tempo. Lascia la moglie Alina e due figli piccolissimi, Adelaide di sei anni e Pietro di tre