Lunedì 06 Giugno 2016 - 12:45

Torino, Appendino: Risultato storico, siamo vera forza propulsiva

"Non daremo poltrone in cambio di voti", ha detto la candidata M5s in vista del ballottaggio con Fassino

Amministrative, conferenza stampa di Chiara Appendino dopo i primi exit pool

"E' un risultato  storico quello di oggi perché sono 15 anni che la città di Torino non va al ballottaggio". Lo ha dichiarato Chiara Appendino, candidata sindaco di Torino per il Movimento 5 Stelle, commentando il dato delle comunali che la vede dietro il sindaco uscente Piero Fassino con il 30,92% dei voti. "Credo che il gap sia colmabile in questi 15 giorni, è emersa la voglia di una forza propulsiva nuova e noi siamo quella forza", ha aggiunto Appendino.

NO POLTRONE. "Noi ci confronteremo sui programmi e sui temi. Ma lo ribadisco: non daremo poltrone in cambio di voti". Così Appendino commentando una possibile alleanza con la Lega di Matteo Salvini che ha già detto di voler far convergere il proprio voto sul Movimento. "Noi ci rivolgiamo a chi ha votato altri partiti al primo turno e a chi non è andato a votare. Vogliamo portare le persone a credere di nuovo nella politica", ha aggiunto Appendino.

RENZI E LE RISPOSTE. "Renzi dovrebbe farsi una domanda e pensare a tutte le risposte non date. Il Pd a Torino ha perso 90 mila voti e il premier dovrebbe farsi una domanda su questo". Poi, ha aggiunto: "Ho sentito al telefono e ho ricevuto gli auguri di Davide Casaleggio per il mio risultato. Non ho ancora sentito Grillo". 
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

TOPSHOT-ITALY-EUROPE-POLITICS-MIGRANTS

Sbarcati a Pozzallo i 450 migranti. Sì da Spagna e Portogallo. Salvini: "Successo politico". Ue: "Italia ha ragione su cooperazione"

Oltre Germania, Francia e Malta anche i due paesi iberici e l'Irlanda prenderanno una quota di persone. Governo: "Per la prima volta sono sbarcati in Europa"

SPAIN-MIGRANTS-EU-PROACTIVA-OPEN-ARMS

Migranti, Open Arms al largo della Libia. Salvini: "In Italia non ci arrivano"

Un altro tira e molla tra l'Italia e una Ong, dopo la vicenda Lifeline di fine giugno

Presentazione del XVI Rapporto annuale dell’INPS

Dl dignità, governo contro Boeri. Lui ribatte: "I dati non si fanno intimidire"

Il ministro del Lavoro si era scagliato contro le lobby che avrebbero modificato la relazione tecnica sul decreto

Luigi Di Maio ospite di "In Onda"

Decreto dignità, Di Maio: "Relazione modificata da lobby". Mef smentisce

Il ministro del Lavoro contro il numero apparso nella relazione tecnica al decreto