Giovedì 19 Ottobre 2017 - 15:00

Tom Jones confessa: "Anche io sono stato molestato"

Parlando del caso Weinstein il cantante ammette di aver subito abusi sessuali

FILE PHOTO: Singer Tom Jones performs during his concert in Vina del Mar

Il cantante gallese Tom Jones ha rivelato alla Bbc di essere stato vittima di molestie sessuali all'inizio della sua carriera. "È sempre accaduto - ha spiegato - nell'industria della musica e in quella cinematografica". Il 77enne, commentando la vicenda di Harvey Weinstein - il produttore accusato di violenza e molestie da quasi 50 donne - ha ammesso di aver subito abusi sessuali quando ancora non era famoso.

"Non è stato terribile - ha spiegato - ma sono stato tanto male. Ci hanno provato e ho dovuto dire di no". Jones ha aggiunto che "certe cose succedono nel mondo dello spettacolo" e per anni nessuno ne sa niente, poi "escono fuori tutte insieme. Ma la giustizia arriva sempre, se hai fatto qualcosa di cattivo, devi pagare".

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Foto tratta dalla pagina Facebook degli AC/DC

Morto Malcolm Young, chitarrista e cofondatore degli AC/DC

Scomparso a 64 anni dopo una lunga malattia

Zucchero, 30 anni di carriera con 'Wanted': "Ora nuovo capitolo"

E dopo cinque anni, durante i quali in Italia ci sono stati solo gli show all'Arena di Verona, Fornaciari torna in tour

Sergio Sylvestre festeggia il Natale: esce 'Big Christmas'

Undici canzoni tipiche del periodo delle feste per tenere compagnia ai suoi fan sotto l'albero

Gianni Morandi al 40° album: "Mi piace ancora cantare l'amore"

Il traguardo con 'd'amore d'autore'. Il cantante chiama a raccolta otto autori per mettere in musica il "motore di tutte le cose"