Domenica 16 Ottobre 2016 - 11:45

Tifosi dell'Inter attaccano Icardi: Con noi hai chiuso

La dura reazione arriva dopo le rivelazioni dell'attaccante nell'autobiografia 'Sempre Avanti'

Mauro Icardi accompagnato da Wanda Nara alla presentazione del suo libro " Sempre Avanti"

"Icardi con noi ha chiuso". E' durissima la replica dei tifosi della Curva Nord dell'Inter nei confronti dell'attaccante argentino dopo le rivelazioni fatte nella sua autobiografia appena uscita 'Sempre Avanti' e in cui ricostruisce lo scontro avuto proprio con gli ultrà nerazzurri al termine della partita dello scorso campionato contro il Sassuolo. Sostanzialmente Icardi ha scritto di non dover chiedere scusa a nessuno per quanto accaduto, parole che non sono andate giù ai tifosi. In un comunicato sul proprio sito internet la Curva Nord ha definito Icardi un "bugiardo" aggiungendo che "non sa cosa sia il rispetto".

Nel lunghissimo comunicato i tifosi nerazzurri parlano di "fantasie, inesattezze, squallide finzioni" a proposito del contenuto del libro di Icardi. "Follia pura. Mitomania", aggiungono. "Abbiamo sempre voluto credere che fosse un bravo ragazzo, giovane, un po' pirla (come tanti), a tratti eccessivo, a volte inopportuno, ma comunque una presenza pulita", si legge ancora sul sito www.curvanordmilano.net. Quindi una anticipazione in vista della partita di oggi a San Siro, quando a questo punto è possibile che ci sia una contestazione. "Non possiamo far finta di niente. Perché tutte le falsità concentrate in quelle tre pagine di libro sono inaccettabili", scrivono i tifosi interisti. Per la Curva Nord "i bonus (di Icardi, ndr) sono finiti". Quindi la conclusione durissima: "Il capitano dell'Inter non può permettersi tali dissennate uscite. Un individuo del genere non può indossare la fascia di capitano. L'Inter non lo merita. Togliti la fascia. Pagliaccio. Questo, ora si, lo pretendiamo". Sarà un pomeriggio caldissimo a San Siro.

LEGGI LA RISPOSTA DI ICARDI AI TIFOSI
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Agente Gabigol: Non è felice all'Inter, a gennaio può partire

Agente Gabigol: Non è felice all'Inter, a gennaio può partire

"Il problema è in campo perché non sta avendo la possibilità di giocare"

De Boer rompe silenzio: All'Inter nessuno comanda davvero

De Boer rompe silenzio: All'Inter nessuno comanda davvero

"Ci sono stati troppi alti e bassi, ci voleva tempo"

Serie A, super Napoli cala tris: Inter dominata e affondata

Serie A, super Napoli cala il tris: Inter dominata e affondata

Tre punti fondamentali nella rincorsa alla Champions