Venerdì 25 Agosto 2017 - 10:15

Thailandia, 42 anni di carcere a ex ministro. E l'ex premier fugge

Mandato di arresto nei confronti del primo ministro tra il 2011 al 2014

Thailandia, mandato di arresto per l'ex prima ministra Yingluck Shinawatra

L'ex premier thailandese Yingluck Shinawatra ha lasciato la Thailandia dopo che la Corte Suprema ha emesso un mandato di arresto nei suoi confronti per non essersi presentata in tribunale per un caso in cui era accusato di negligenza dalla giunta governativa. "Ha definitivamente lasciato la Thailandia", ha dichiarato una fonte a lei vicina, appartenente allo stesso partito Puea Thai Party.

Intanto, la corte di Bangkok ha condannato l'ex ministro del Commercio thailandese Boonsong Teriyapirom  a 42 anni di prigione ritenendolo colpevole di aver falsificato trattative sul riso tra Thailandia e Cina. La sentenza arriva poche ore dopo che Shinawatra non si è presentata davanti alla Corte suprema. 

Secondo la corte gli accordi annunciati da Boonsong hanno causato "grandi perdite" allo Stato dato che il riso è stato venduto a livello locale e non esportato come affermato invece dal governo di Yingluck.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Zimbabwe, Mugabe resiste e non si dimette. Lui e la moglie espulsi dal partito

Il discorso in tv: "Restituire la normalità al Paese". Mnangagwa prende il posto del presidente come leader di Zanu-Pf

The Argentine military submarine ARA San Juan and crew are seen leaving the port of Buenos Aires

Argentina, sette tentativi falliti di chiamate d'emergenza dal sottomarino scomparso

I segnali ricevuti fra le 10.52 e le 15.42 ora locale e hanno avuto una durata dai 4 ai 36 secondi. Non si è però riusciti a stabilire un contatto

Proteste in Zimbabwe

Zimbabwe, manifestanti anti-Mugabe marciano verso residenza presidente

Il nipote: "Lui e la moglie Grace sono pronti a morire per ciò che è giusto e non hanno intenzione di dimettersi"

The Argentine military submarine ARA San Juan and crew are seen leaving the port of Buenos Aires

Argentina, sottomarino militare scomparso da 2 giorni nell'Atlantico: ricerche in corso

A bordo 44 membri dell'equipaggio. Sarebbe andato a fuoco il sistema radio all'interno dell'imbarcazione