Venerdì 25 Novembre 2016 - 20:30

Tff, Sorrentino premiato con 100 bottiglie di vino

"Io bevitore moderato, e sui progetti futuri: "La mia priorità è la seconda stagione di 'The Young Pope'"

Tff, Sorrentino premiato con 100 bottiglie di vino: Io bevitore moderato

Il Museo Nazionale del Cinema di Torino e il Torino Film Festival (Tff) , in collaborazione con la Regione Piemonte, hanno istituito il Premio Langhe Roero Monferrato che stasera va al regista Paolo Sorrentino. Il premio è rappresentato da 100 bottiglie di vino e per la premiazione è stata organizzata una cena benefica a Palazzo della luce. Il ricavato andrà a favore delle popolazioni colpite dal terremoto in centro Italia.

"È un premio per aspiranti registi alcolisti. No... no... io sono un bevitore moderato, non ho vizi importanti, non ho il phisique du rôle", ha detto in modo scherzoso Sorrentino prima di ritirare il riconoscimento.

"Torino per me è una città meravigliosa, io ho girato qua 'Il divo'. Ho girato per un mese, uno dei mesi più belli della mia vita. Se non fosse che ho preso una decina di chili... Vengo sempre, sono stato qua quando c'era Gianni Amelio presidente della giuria. Sono stato benissimo quando ci ho lavorato e mi piace venire anche in vacanza", ha aggiunto il regista.

E sui progetti futuri: "Sono uno degli individui più iperattivi del Paese.. Stiamo scrivendo la seconda stagione della serie tv del Papa (The young Pope, ndr): quello è il mio progetto primario". 

Scritto da 
  • Laura Carcano
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Photocall del film "The post"

The Post, Spielberg racconta il giornalismo: “Con Trump la libertà di stampa è in pericolo”

Il regista Steven Spielberg e i protagonisti Tom Hanks e Meryl Streep a Milano per presentare in anteprima il loro prossimo film, inelle sale italiane dale 1 febbraio

Catherine Deneuve chiede scusa: "Abbraccio le vittime delle molestie"

L'attrice francese non si pente della firma sotto l'appello alla "libertà di molestare". Ma chiede scusa a chi si è sentita offesa

The Weinstein Company Presents A Special Screening of "DJango Unchained"

Cinema, è ufficiale: DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Attore e regista di nuovo insieme dopo Django Unchained. La pellicola sarà incentrata sul pluriomicida mandante della strage in cui fu uccisa Sharon Tate, incinta di 8 mesi moglie del regista Polanski

Roma, Premio Giuliano Gemma

Hollywood, una stella per Gina Lollobrigida: è la 14ma italiana sulla Walk of Fame

Il primo febbraio l'icona del cinema riceverà il riconoscimento a Los Angeles