Sabato 26 Agosto 2017 - 09:30

Harvey perde potenza: è stato l'uragano più forte dal 2005

Diminuisce la velocità dei venti: da 215 miglia l'ora, ora si abbattono a 155

Dopo aver toccato terra per la seconda volta nel sud del Texas, provocando gravi danni nella località di Rockport, con allagamenti ed edifici distrutti, l'uragano Harvey si è indebolito ed è stato declassato a tempesta di categoria 1 sulla scala di Saffir-Simpson. Univision ha riportato la notizia di edifici collassati "con persone intrappolate all'interno". Secondo il Centro nazionale per gli uragani al momento sulle coste statunitensi si abbattono venti a 155 km orari. Si prevede che la tempesta continui a indebolirsi nelle prossime 48 ore.

Inizialmente di categoria 4, con venti che soffiano a 215 miglia l'ora, si era trattato dell'uragano più potente degli ultimi 12 anni negli Stati Uniti. Ha colpito un'area che va dal Messico alla Louisiana e che flagellerà soprattutto la costa centrale del Texas. Centinaia di persone hanno abbandonato le proprie abitazioni, altri hanno attrezzato le case a difendersi da un potenziale disastro. Nei supermercati di Huston gli scaffali sono vuoti e i cittadini hanno fatto scortte soprattutto di acqua e latte. "Sin da ora possiamo dire ora che sta per arrivare una grande sciagura", ha detto il governatore Greg Abbott.

Da quando, nel 2005, si erano abbattuti sugli Stati Uniti Wilma e Katrina (che aveva devastato New Orleans e causato oltre 1200 morti e 108 miliardi di dollari di danni), non si era mai ripetuto un uragano tanto potente e potenzialmente distruttivo. Le previsioni meteo annunciano anche oltre 60 centimetri di pioggia ed è anche atteso un aumento del livello del mare che puo' raggiungere quasi quattro metri in alcuni punti della corsa texana.

Il presidente Donald Trump, che segue la situazione da Camp David, ha dichiarato lo stato di emergenza che consente di mobilitare tutte le risorse federali necessarie per aiutare lo Stato. Nel frattempo i prezzi del gas in Texas sono cominciati a salire e alcune raffinerie hanno temporaneamente fermato la produzione petrolifera.

È atteso che Harvey, fino a mercoledì porti fino a 76 centimetri di pioggia, ma in alcune zone isolate questa cifra potrebbe raggiungere i 101 centimetri. A questo bisogna aggiungere le condizioni del mare e va inoltre considerato il rischio di tornado.

Loading the player...
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Golpe in Zimbabwe: il presidente Mugabe nelle mani dell'esercito

Zimbabwe, Cnn: Mugabe accetta di dimettersi, immunità per lui e moglie

Il presidente ha deciso di lasciare e ha già scritto la lettera

Germania, fallite le trattative per la coalizione: si rischia il ritorno alle urne

Il leader della Fdp: "E' meglio non governare che farlo nel modo sbagliato". Merkel oggi dal presidente Steinmeier

Immagini storiche retrospettive

Infanzia difficile e omicidi spietati: chi era Charles Manson, mostro del massacro di Bel Air

Alla fine degli anni '60 guidava una setta, chiamata la 'Famiglia': in cui si fusero anche le credenze in Scientology e in Satana, e l'odio per i neri

Manson

Morto Charles Manson, autore di una serie di omicidi 'satanici' negli anni '60

Fu uno dei criminali più feroci del ventesimo secolo. Tra le vittime del 'guru' della setta 'Family' anche Sharon Tate moglie del regista Roman Polanski