Lunedì 27 Febbraio 2017 - 14:45

Intelligence: Occhi puntati su lupi solitari e 'autoradicalizzati'

Presentato a Palazzo Chigi il rapporto 2016 sulla sicurezza

Palazzo Chigi. Presentazione del rapporto 2016 sulla sicurezza

"Il nostro livello di rischio è sempre all'attenzione di tutto il comparto. La minaccia continua a essere focalizzata intorno agli attori solitari e a coloro che si autoradicalizzano e autonomamente decidono di sviluppare la loro azione terroristica". Queste le parole del direttore generale del Dis Alessandro Pansa alla presentazione della relazione annuale sulla politica dell'informazione per la sicurezza, realizzata a cura del Dipartimento delle informazioni per la sicurezza (Dis).

ITALIA APPRODO O VIA DI FUGA. "Oltre a rappresentare un potenziale target di attacchi diretti, il territorio nazionale potrebbe costituire un approdo o una via di fuga verso l'Europa per militanti del Califfato presenti in Libia o provenienti da altre aree di crisi, una base per attività occulte di propaganda, proselitismo e approvvigionamento logistico, nonché una retrovia o un riparo anche temporaneo per soggetti coinvolti in azioni terroristiche in altri Paesi, come verosimilmente accaduto nel caso dell'attentatore di Berlino, Anis Amri", si legge nel rapporto.

INTIMIDAZIONI CONTRO ROMA. Stando alle analisi dei servizi, inoltre, "anche con riguardo all'Italia, è proseguita nel corso dell'anno la pressante campagna intimidatoria della pubblicistica jihadista caratterizzata da immagini allusive che ritraggono importanti monumenti nazionali e figure di grande rilievo, tra cui il Pontefice. Tema dominante si è confermato quello dell'attesa della conquista di Roma, motivata anche dal ruolo assunto dal nostro Paese nella lotta internazionale al terrorismo e nella stabilizzazione delle aree di crisi, prima fra tutte la Libia".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Di Maio consegna simbolo M5S. Grillo: "Alleanze con chi ci sta? Come dire che panda mangia carne"

Il candidato premier al Viminale: "Giorno storico". Con lui torna a farsi vedere il fondatore del Movimento: "Siamo nella fase adulta"

Matteo Salvini con Elisa Isoardi a Ponte di legno

Salvini si racconta: "Sempre fortunato in amore, amo film storici"

Il leader della Lega Nord parla di affetti e delle sue passioni: dal cinema alla musica

Torino, crollato un pezzo della scenografia della Turandot al Regio

Torino, cade pezzo di scenografia al Teatro Regio: feriti due coristi

L'incidente durante il secondo atto della Turandot

Centrodestra, firmato programma Cav-Salvini-Meloni ma è scontro con Fitto

E nell'ipotetico governo Berlusconi, Matteo Salvini potrebbe essere scelto come ministro dell'Interno