Martedì 06 Settembre 2016 - 11:00

Terrorismo, in Francia minaccia altissima: 15mila sorvegliati

"Si sta conducendo una guerra totale", ha dichiarato il premier Valls

Terrorismo, in Francia minaccia altissima: 15mila sorvegliati

La Francia mantiene la sorveglianza su 15mila individui sospettati di radicalizzazione, di cui 689 si trovano in Siria e in Iraq (tra questi 275 sono donne e 17 minori). Lo ha dichiarato il premier Manuel Valls in un'intervista all'emittente Rtl sottolineando che la minaccia terroristica "non è mai stata così alta".

Valls ha ribadito la necessità di proteggere i francesi e di lottare contro la radicalizzazione con misure che includono il sistema educativo e i servizi sociali, perchè "vivremo per dieci anni con questa minaccia".

"Si sta conducendo una guerra totale", ha aggiunto il premier francese ritornando a ricordare l'esistenza "di un progetto per il Paese", colpito negli ultimi due anni dal terrorismo jihadista.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Istanbul, arrestato il terrorista della strage di Capodanno

Istanbul, l'autore della strage di Capodanno ha confessato durante l'interrogatorio

Abdulgadir Masharipov, 34 anni, è stato fermato alle 23 di ieri. Il governatore della città: Ha agito per conto dell'Isis

Sospese le ricerche dell'aereo Malaysia Airlines MH370 scomparso

Sospese le ricerche dell'aereo Malaysia Airlines MH370 scomparso

Dichiarazione congiunta di Cina, Malesia e Australia

Michael Moore organizza protesta contro l'insediamento di Trump

Michael Moore organizza protesta contro l'insediamento di Trump

Iniziativa del noto regista per giovedì prossimo

Istanbul, arrestato il terrorista della strage di Capodanno

Istanbul, svolta nell'attentato di Capodanno: catturato l'autore della strage

Secondo quanto riporta la Cnn Turk, l'uzbeko Masharipov è stato arrestato insieme al figlio. Nell'attacco morirono 39 persone