Giovedì 07 Gennaio 2016 - 12:15

Charlie Hebdo, Hollande: Su Francia minaccia terrorismo ancora spaventosa

Parigi oggi commemora il primo anniversario dell'attacco jihadista alla rivista satirica, che segnò l'inizio di una serie di tragici attentati

Charlie Hebdo un anno dopo la strage, Hollande alla cerimonia ufficiale

"Il terrorismo non ha messo di essere una minaccia spaventosa contro il nostro Paese ma anche all'estero. Noi continueremo a lottare". Così il presidente francese, François Hollande, commemorando il primo anniversario degli attentati jihadisti contro la rivista satirica Charlie Hebdo nel quartier generale della polizia di Parigi.

La Francia commemora oggi il primo anniversario dell'attacco alla rivista satirica che segnò l'inizio di una serie di tragici attentati. Nel suo discorso, Hollande ha fornito anche ulteriori dettagli sulle iniziative del governo, tra cui il disegno di legge, che dovrà essere presentato ufficialmente a febbraio, di indurimento del codice penale contro la criminalità organizzata e il terrorismo. Un progetto di legge che concederà soprattutto ulteriori poteri alla polizia e ai pubblici ministeri per eseguire procedure come ad esempio le perquisizioni, che ora hanno bisogno di ricevere l'approvazione dei giudici. Hollande sta anche lavorando a una riforma costituzionale per integrare nel testo le disposizioni rispetto allo stato di emergenza, in vigore dopo gli attentati a Parigi del 13 novembre, e rispetto al ritiro della nazionalità francese a persone condannate per terrorismo.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Thailandia, 12 ragazzi e il loro allenatore intrappolati in una grotta allagata

Fanno parte di una squadra di calcio giovanile, sono bloccati nella cava da due giorni. I soccorritori stanno cercando di raggiungerli

Migranti, 230 in attesa: Lifeline chiede aiuto a Madrid e Parigi

A bordo c'è un numero di persone tre volte superiore alla capienza e il cibo comincia a scarseggiare

TURKEY-POLITICS-ELECTION

Turchia, Erdogan rieletto presidente con più poteri: "Lezione di democrazia"

Ha raggiunto il 52,5% dei voti, mentre il rivale Muharrem Ince si è fermato al 31,5%. Ora l'intero esecutivo si concentra nelle mani del neoeletto capo dello Stato

GRE, Demonstrationen in Athen

Grecia, terremoto di magnitudo 5.5 al largo della costa meridionale

Il sisma è stato registrato a circa 70 chilometri a sud-ovest di Kalamata