Sabato 07 Gennaio 2017 - 11:30

Terrorismo, Gabrielli: Prima o poi anche Italia pagherà prezzo

Intervista al capo della Polizia su quotidiano.net

Terrorismo, Gabrielli: Prima o poi pagheremo anche noi un prezzo

 "Prima o poi pagheremo anche noi un prezzo, non c'è dubbio. Inutile illudersi. Ma è chiaro che saremmo sconfitti solo se ci lasciassimo condizionare nella nostra quotidianità". Lo ha detto il capo della polizia Franco Gabrielli in una intervista al quotidiano.net, parlando del terrorismo internazionale. Il fatto che finora non sia avvenuto, ha aggiunto, "è il frutto di diversi fattori. Oltre all'ottimo lavoro di prevenzione, il punto è che non abbiamo sacche gravi di marginalizzazione e che noi i sospetti terroristi li espelliamo subito".
 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Paolo Gentiloni al Meeting di Rimini 2017

Terrorismo, Gentiloni: Nessuno salvo, non rinunceremo a libertà

All'indomani delle minacce Isis all'Italia, il premier e il ministro degli Affari Esteri parlano della sicurezza in Italia

Palazzo Chigi - Consiglio dei Ministri

Ius soli, Gentiloni riapre partita: Conquista di civiltà. Salvini: Follia

"Diventando cittadini italiani si acquisiscono diritti ma anche doveri", dice il premier. Durissima la risposa della destra

Ministero dell'Interno. Firma del "Patto nazionale per un Islam italiano"

Terrorismo, due marocchini e un siriano espulsi da Italia

Con questi rimpatri, 70 nel solo 2017, salgono a 202 i soggetti gravitanti in ambienti dell'estremismo religioso espulsi

L'Italia piange Bruno e Luca. Mattarella: "Lotta al terrore"

La politica si stringe nel dolore delle famiglie