Sabato 29 Luglio 2017 - 08:15

Arrestato in Svezia "lupo solitario". Preparava bomba, indicato dai Ros

I carabinieri l'hanno individuato perché cercava di acquistare online 400 kg di fertilizzante. L'uomo ha 38 anni e origini iraniane

Abitazione dei presunti terroristi islamici al 60 di rue du Dries.Mohamed Belkaid è stato ucciso dalla polizia

La polizia svedese ha arrestato un uomo di 38 anni di origine iraniana ma con una doppia cittadinanza svedese ed afgana. L'uomo è sospettato di preparare un attentato terroristico in quel paese scandinavo. La sua individuazione è avvenuta grazie alla segnalazione dei carabinieri del Ros, veicolata attraverso il canale Europol alle autorità di intelligence di Stoccolma, dopo che egli aveva ripetutamente tentato di acquistare via internet 400 chili di sostanze fertilizzanti che, opportunamente trattate, si trasformano in esplosivi ad alto potenziale, come quelli utilizzati dalle organizzazioni terroristiche jihadiste, tra gli altri, nei recenti attentati in Europa. Le attività investigative sono state coordinate dalla Procura della Repubblica Antiterrorismo di Bari.

Le indagini hanno anche evidenziato l'efficacia della cooperazione transnazionale degli organi antiterrorismo impegnati nel contrasto alla minaccia dei cosiddetti 'lupi solitari', che agiscono in nome della strategia di matrice confessionale collegata alle organizzazioni islamiste.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Tunisia.Rifugiati libici

Libia, 100 migranti chiusi in un tir: sei bimbi e due adulti morti soffocati

Le vittime, secondo quanto riportano le autorità libiche, sono morte a causa dei fumi della benzina

Thailandia, Musk attacca sub: "Pedofilo". Lui pronto a fare causa

Le accuse dell'ad di Tesla dopo che il sommozzatore ha bocciato la sua offerta di fornire un sottomarino in miniatura per estrarre i calciatori

SUMMIT G8 - IL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI  BILL CLINTON STRINGE LA MANO A VLADIMIR PUTIN

Un leader russo, quattro presidenti Usa: Putin e i rapporti con Washington

Relazioni altalenanti nel bene e nel male, ma mai rapporti duraturi. Ecco i precedenti e la situazione attuale con Trump

Summit a Helsinki, Putin: "No interferenze in elezioni Usa". Trump: "Russiagate è una farsa"

Storico vertice nel palazzo presidenziale. Dal Russiagate alla Siria: tanti i nodi da sciogliere