Sabato 29 Luglio 2017 - 08:15

Arrestato in Svezia "lupo solitario". Preparava bomba, indicato dai Ros

I carabinieri l'hanno individuato perché cercava di acquistare online 400 kg di fertilizzante. L'uomo ha 38 anni e origini iraniane

Abitazione dei presunti terroristi islamici al 60 di rue du Dries.Mohamed Belkaid è stato ucciso dalla polizia

La polizia svedese ha arrestato un uomo di 38 anni di origine iraniana ma con una doppia cittadinanza svedese ed afgana. L'uomo è sospettato di preparare un attentato terroristico in quel paese scandinavo. La sua individuazione è avvenuta grazie alla segnalazione dei carabinieri del Ros, veicolata attraverso il canale Europol alle autorità di intelligence di Stoccolma, dopo che egli aveva ripetutamente tentato di acquistare via internet 400 chili di sostanze fertilizzanti che, opportunamente trattate, si trasformano in esplosivi ad alto potenziale, come quelli utilizzati dalle organizzazioni terroristiche jihadiste, tra gli altri, nei recenti attentati in Europa. Le attività investigative sono state coordinate dalla Procura della Repubblica Antiterrorismo di Bari.

Le indagini hanno anche evidenziato l'efficacia della cooperazione transnazionale degli organi antiterrorismo impegnati nel contrasto alla minaccia dei cosiddetti 'lupi solitari', che agiscono in nome della strategia di matrice confessionale collegata alle organizzazioni islamiste.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Cile, Papa incontra vittime regime di Pinochet: "Ci aiuti a trovare i desaparecidos"

Francesco ha ricevuto una lettera che racconta la lotta per ritrovare i detenuti scomparsi

Il maltempo si abbatte sul Nord Europa: 8 morti e caos trasporti

In tilt stazioni ferroviarie e aeroporti in Germania, Belgio e Paesi Bassi

Matrimonio ad alta quota: il Papa sposa hostess e steward in volo

I due non erano riusciti a celebrare il rito in chiesa perché la parrocchia alla quale appartengono è stata distrutta durante un terremoto del 2010

Il presidente Trump alla cerimonia del Gold Medal- Washington

Trump assegna 'Premi per le fake news': vince 'The New York Times'

L'idea del presidente Usa: sul secondo gradino del podio 'ABC News' e al terzo posto ecco la 'CNN'