Venerdì 26 Agosto 2016 - 09:15

Terremoto, sindaco Napoli: Comune parte civile contro sciacallo arrestato

Ieri un pluripregiudicato napoletano è stato fermato mentre tentava di introdursi in una casa disabitata

Terremoto, sindaco Napoli: Comune parte civile contro sciacallo arrestato

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha dato disposizioni all Avvocatura municipale di costituire l'Amministrazione comunale come parte civile nell'eventuale processo nei confronti del pluripregiudicato napoletano arrestato mentre tentava di introdursi in una casa disabitata di Amatrice e che è ora recluso nel carcere di Rieti. E' quanto si apprende dall'ufficio stampa dell'amministrazione.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Unicredit bank logo is seen in the old city centre of Siena

Attacco hacker contro Unicredit, password clienti non a rischio

Una prima violazione sembra essere avvenuta nei mesi di settembre e ottobre 2016, mentre è stata appena individuata una seconda intrusione avvenuta nei mesi di giugno e luglio 2017

Stragi mafiose negli anni '90, arrestati due vertici di 'Ndrangheta e Cosa nostra

Stragi anni '90, arrestati due boss di 'Ndrangheta e Cosa nostra

Sono tra i mandanti degli attentati contro i carabinieri del '93-'94 in Calabria. Clan e cosche insieme per attaccare lo Stato

Sparatoria con due morti in Via Battisti alla centrale della polizia locale

Arrestato latitante Johnny Lo Zingaro: tradito dall'amore

Era evaso il 30 giugno, ma l'amore per una donna ha rivelato le sue tracce agli investigatori