Giovedì 27 Ottobre 2016 - 11:15

Sequenza sismica senza fine: 18000 scosse dal 24 agosto

Dalle 19.10 di ieri (magnitudo 5.4) l'Ingv ha localizzato oltre 200 eventi

Forti scosse di terremoto nel centro Italia: i danni e i soccorsi

La sequenza sismica in Italia centrale, iniziata con l'evento di magnitudo 6.0 del 24 agosto alle ore 03:36, è ancora in pieno svolgimento. Ieri si sono verificate due forti scosse, una prima di magnitudo 5.4 alle 19:10 e una seconda alle 21:18 di magnitudo 5.9, in un'area adiacente a quella attiva nelle ultime settimane, che si estende dalla zona di Visso verso nord di circa 10 chilometri, fino al centro di Pieve Torina, entrambe nel Maceratese.

Dalle 19.10 di ieri (ora del terremoto di magnitudo 5.4) la Rete Sismica dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha localizzato oltre 200 eventi: sono oltre 40 quelli di magnitudo compresa tra 3 e 4, tre i terremoti localizzati di magnitudo compresa tra 4 e 5 e due di magnitudo maggiore di 5.
Dal 24 agosto 2016, sono stati localizzati complessivamente oltre 18000 eventi, in un'area che si estende per oltre 60 chilometri lungo la catena appenninica: sono circa 290 quelli di magnitudo compresa tra 3 e 4, 18 i terremoti localizzati di magnitudo compresa tra 4 e 5 e 4 quelli di magnitudo maggiore di 5.

Intanto proseguono le attività di assistenza alla popolazione e di verifica dei numerosi danni causati dalle scosse di terremoto che hanno nuovamente colpito l'area. Dopo le nuove scosse sono stati messi a disposizione posti letto nelle strutture disponibili sul territorio per offrire accoglienza ai cittadini che, a seguito delle scosse, sono fuori dalle proprie abitazioni.

Oltre alla persona rimasta ferita a Visso e trasportata all'ospedale di Camerino, nel corso della notte sono state decine le persone che hanno richiesto assistenza medica presso le strutture sanitarie della zona.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Torino, crollato un pezzo della scenografia della Turandot al Regio

Torino, cade pezzo di scenografia al Teatro Regio: feriti due coristi

L'incidente durante il secondo atto della Turandot

Fontane prese d'assalto dai turisti

Cambia il clima: gli ultimi tre anni tra i più caldi di sempre

Uno studio OMM. Anche il 2017 si colloca ai livelli degli altri due confermando una tendenza. Forte il riscaldamento Artico

Milano, presidio memoria lavoratori della Lamina

Milano, incidente sul lavoro in un'azienda: morto il quarto operaio

Era sopravvissuto ma è rimasto in condizioni critiche per giorni. Nella disgrazia hanno perso la vita altri tre colleghi: uno era il fratello