Venerdì 26 Agosto 2016 - 08:15

Terremoto, nuovi crolli ad Amatrice dopo la forte scossa delle 6.28

Altri calcinacci sono caduti dall'edificio dell'ospedale Grifoni

Terremoto, l'ospedale  Grifoni chiuso dopo il sisma

Nuovi crolli ad Amatrice dopo la forte scossa di magnitudo 4.8 avvertita alle 6. 28 ad Amatrice in provincia Rieti. "La scossa delle 6.28 la abbiano avvertita in modo netto ed è stata ondulatoria, altri calcinacci sono caduti dall'edificio dell'ospedale Grifoni nel cui piazzale è allestito il nostro punto di prima assistenza. Abbiamo visto oscillare l'ospedale. A noi per ora non sono giunte segnalazioni di ferite per la scossa cui ne sono seguite altre di assestamento".
Lo riferisce un volontario delle ambulanze delle Misericordie che operano facendo base nel piazzale del Grifoni di Amatrice (Rieti) e che potrebbero essere trasferiti da lì perché la strada in cui si trova l'ospedale e che porta al centro storico del paese, distrutto dal sisma, sarebbe a rischio cedimento.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Palermo, nuovo sbarco di migranti al porto: 241 sono bambini

"In Europa e Italia donne e bambini a rischio sfruttamento"

Il rapporto di Save the Children. Nel nostro paese nel 2016 le vittime sono state 1.172

Milano, 7mila euro per falsi permessi di soggiorno: in carcere 're delle trans'

Milano, 7mila euro per falsi permessi di soggiorno: in carcere 're delle trans'

Secondo gli investigatori, Biagio Lomolino era a capo di un giro di prostituzione dei trans sudamericane nel capoluogo lombardo

Processo Talluto, la pm chiede l'ergastolo per 'l'untore dell'hiv'

Il 32enne sieropositivo è accusato di epidemia dolosa e lesioni gravissime, per aver contagiato negli anni decine di partner con rapporti non protetti

Gasolio rubato in Libia e rivenduto in Italia ed Europa: sei arresti a Catania VIDEO

La merce veniva sottratta dalla raffineria di Zawyia, trasportata via mare in Sicilia e successivamente immessa nel mercato