Venerdì 26 Agosto 2016 - 08:15

Terremoto, nuovi crolli ad Amatrice dopo la forte scossa delle 6.28

Altri calcinacci sono caduti dall'edificio dell'ospedale Grifoni

Terremoto, l'ospedale  Grifoni chiuso dopo il sisma

Nuovi crolli ad Amatrice dopo la forte scossa di magnitudo 4.8 avvertita alle 6. 28 ad Amatrice in provincia Rieti. "La scossa delle 6.28 la abbiano avvertita in modo netto ed è stata ondulatoria, altri calcinacci sono caduti dall'edificio dell'ospedale Grifoni nel cui piazzale è allestito il nostro punto di prima assistenza. Abbiamo visto oscillare l'ospedale. A noi per ora non sono giunte segnalazioni di ferite per la scossa cui ne sono seguite altre di assestamento".
Lo riferisce un volontario delle ambulanze delle Misericordie che operano facendo base nel piazzale del Grifoni di Amatrice (Rieti) e che potrebbero essere trasferiti da lì perché la strada in cui si trova l'ospedale e che porta al centro storico del paese, distrutto dal sisma, sarebbe a rischio cedimento.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

E' morto Cino Tortorella, il celebre Mago Zurlì: aveva 89 anni

E' morto Cino Tortorella, il celebre Mago Zurlì: aveva 89 anni

A dare la notizia un portavoce del Teatro Antoniano di Bologna

Consip, interdizione azienda Romeo: legali ricusano il giudice

Consip, interdizione azienda Romeo: legali ricusano il giudice

Avrebbe violato la legge 231 sulla responsabilità degli enti

Perugia, scoperta una cellula terroristica online: 4 arresti

Perugia, scoperta una cellula terroristica online: 4 arresti

"Facevano proselitismo sul web, con centinaia di post"

Taxi, Governo presenta bozza decreto. Sindacati spaccati su sciopero

Taxi, presentata bozza decreto. Sindacati spaccati su sciopero

Nel frattempo il tribunale di Torino conferma il blocco per UberPop