Mercoledì 18 Gennaio 2017 - 14:30

Terremoto, Istituto di geofisica: Si è aperta una nuova faglia

Scosse di forte entità, di magnitudo superiore a 5

Terremoto, Istituto di geofisica: Oggi si è aperta una nuova faglia

Dal 24 agosto la sequenza sismica nella zona centrale dell'Appennino "sta andando avanti, ci sono state diverse attivazioni di faglie. Quella di oggi ha interessato un settore più meridionale rispetto a quella di Amatrice, si è trattato dell'attivazione di un ulteriore segmento di faglia". Lo spiega Carlo Meletti, sismologo dell'Ingv, Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, a proposito delle forti scosse che hanno interessato il Centro Italia. "Quello interessato oggi - ha aggiunto - è un settore che era rimasto in mezzo tra Amatrice a Nord e L'Aquila a Sud, lo stavamo monitorando, non avevamo la certezza, ma c'era la possibilità che si attivasse questo segmento". Le scosse, di forte entità, di magnitudo superiore a 5, hanno provocato crolli e sono state avvertite anche a Roma, dove in alcuni istituti scolastici ed edifici pubblici sono stati evacuati.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Operazione 'Gramigna' dei Carabinieri.Scacco al clan Casamonica

Roma, sanità: truffa da 1,3 mln con buoni gluten free falsi

Tra gli arrestati Giuliano Castellino, leader romano del movimento di estrema destra Forza nuova

Scontrino omofobo, minacce di morte e insulti ai ristoratori

Bufera sulla Locanda Rigatoni di Roma. Gay Center: "No a intimidazioni, ma sanzioni sono necessarie"

Roma, coppia gay denuncia: "Scontrino omofobo al ristorante". Licenziato il cameriere

A fine cena, il conto riportava la scritta 'No Pecorino, Si Frocio'. La giustificazione del locale: "È un errore del pc". Marrazzo (Gay Center): "Revocare la licenza". Il Campidoglio condanna il "gravissimo episodio"

Milano, aggressione fra condomini del palazzo di Piazza Insubria 3

Roma, trovato corpo su via Braccianense: è giovane scomparso

Il corpo è stato trovato in un dirupo poco distante da una motocicletta in tutto simile a quella usata dal giovane