Martedì 30 Agosto 2016 - 13:30

Terremoto, Grillo attacca: Da Governo solo pannicelli caldi

L'accusa sul blog: "Stanziati miseri 50 milioni per una minestra e una tenda"

Terremoto, Grillo attacca: Da Governo solo pannicelli caldi

"Nel momento del panico, delle macerie, si parla di pannicelli caldi come le 'agevolazioni fiscali' (ovvero, miseri abbuoni sulle tasse per gente che ha perso tutto), o di 'sospensione dei mutui' (che verranno richiesti senza pietà dopo qualche mese o anno, su case ormai ridotte in polvere)". E' questa l'accusa lanciata sul blog di Beppe Grillo al Governo. "Poi si è coniata la magica locuzione 'dopo-terremoto' - si legge nel post M5S, astutamente messa lì, fateci caso, a sostituire la parola 'ricostruzione' che fa venire i sudori freddi a qualsiasi governo".

"Non siamo più ai tempi del Friuli, nel 1976, quando il Paese spese l'equivalente di 18 miliardi di euro per ricostruire case e paesi degli indomiti friulani: oggi - si legge nel post - si stanziano miseri 50 milioni per una minestra e una tenda, e per il resto si fa capire che è meglio che ci pensiamo da soli, dato che lo Stato non esiste più. O meglio: esiste solo per andare a pietire due soldi di sforamento in Europa, sforamento che ci viene prontamente negato perché le aree colpite non sono industrializzate, non fanno PIL, insomma i borghi del '300 non valgono nulla agli occhi dei burocrati europei".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

M5S, Masciari: "Denunciare i boss non è bastato. Mia fedina pulita"

Intervista all'imprenditore calabrese e testimone di giustizia che ha denunciato il racket e ora candidato

Napoli, il leader del Movimento Cinque Stelle Luigi Di Maio al Teatro Sannazzaro

Rimborsi M5S, Le Iene rivelano altri tre nomi. Della Valle: "Taroccavo i bonifici con Photoshop"

I pentastellati coinvolti sarebbero: Cariello, Scagliusi e Dieni. La Dieni: "Falso. Ho versato fino all'ultimo euro"

Rimborsi M5S, Sarti si autospende. Interrogato l'ex De Girolamo

La decisione della deputata pentastellata: "Tutto dovrà essere chiarito nelle sedi opportune"

Leu, Boldrini con la maglietta canadese: "Je parle féministe"

La Presidente a Brescia per un’iniziativa di Liberi e Uguali sulla condizione delle donne in Italia