Martedì 28 Marzo 2017 - 13:00

Sisma, nel fondo ricostruzione 1 miliardo all'anno per 3 anni

Il premier dopo la riunione con i presidenti delle regioni colpite dal sisma: "Il decreto arriverà a metà aprile"

Gentiloni riceve i presidenti delle Regioni colpite dal sisma

"Oggi è l'occasione per un messaggio positivo che riguarda l'impegno del Governo e che si tradurrà nel decreto che faremo a metà aprile, decreto correttivo ma anche un decreto per la crescita, 'un dec', nel quale inseriremo un fondo per la ricostruzione molto rilevante, dell'ammontare di oltre 1 miliardo all'anno per i prossimi tre anni". Queste le dichiarazioni del presidente del Consiglio Paolo Gentiloni al termine della riunione sul terremoto che si è svolta questa mattina a palazzo Chigi. Puntiamo a mettere in campo, ha aggiunto Gentiloni, "almeno un miliardo all'anno, stiamo lavorando per avere le risorse più ingenti possibile. Le risorse saranno definite dal Governo a metà aprile".

"La creazione di un fondo pluriennale per la ricostruzione per le zone colpite dal terremoto non incide sull'indebitamento netto, farà parte di un decreto che ho definito correttivo ma di sostegno alla crescita, perché il Governo ha sempre sottolineato che non si sarebbe trattato di un intervento di depressione dei segnali di crescita che vanno incoraggiati", ha spiegato il premier dopo aver ricevuto i presidenti delle regioni colpite dal sisma.

"Credo che da parte nostra" il decreto "sia un modo per dare continuità a un lavoro che va avanti dalla fine di agosto e il modo di raccogliere sollecitazioni, richieste e attese che in queste settimane si erano manifestate". "Stiamo mettendo la macchina della ricostruzione in campo e gradualmente uscendo dalle fasi dell'emergenza", ha aggiunto.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Camera dei Deputati, Matteo Salvini in conferenza stampa

Lega: chi sono Bagnai e Borghi, candidati da Salvini contro l'Ue

Chi sono i due scelti dal leader del Carroccio: l'anti-Padoan e un docente no euro

Grillo lascia il blog Cinque stelle e ne lancia uno nuovo: "Utopia per andare avanti"

Divisione storica con la Casaleggio associati. Il comico genovese: "Bisogna essere sempre curiosi, il mio mantra è questo qui"

Milano, Matteo Salvini ospite della Club House di Brera

Salvini contro Berlusconi: "Se il 3% imposto dall'Ue ci danneggia non esiste"

Il leader Lega contrario all'alleato che ha definito il limite discutibile, ma una regola che verrà rispettata

Elezioni Politiche - I simboli dei partiti depositati al Viminale

Elezioni, programmi a confronto: le promesse dei partiti da meno tasse a più lavoro

A poco più di 40 giorni dal voto, i leader tentano fughe in avanti per differenziarsi dai competitors. Ma in realtà le proposte degli schieramenti non sono poi così distanti