Sabato 17 Dicembre 2016 - 14:00

Sisma di magnitudo 8.0 in Papua Nuova Guinea: paura tsunami

Il terremoto registrato a una profondità di 73 chilometri

Terremoto di magnitudo 8.0 in Papua Nuova Guinea: allerta tsunami

Una scossa di magnitudo 8.0 è stata registrata oggi a circa 157 chilometri a est di Rabaul, in Papua Nuova Guinea, secondo quando riportato dall'United States Geological Survey (Usgs) che ha diffuso anche l'allerta tsunami nella zona. "Sono possibili possibili onde di tsunami", ha avvertito anche il Centro per l'allerta tsunami del Pacifico (Ptwc) in un messaggio diffuso in seguito al terremoto, che ha colpito la regione del New Ireland della Papua New Guinea a una profondità di 73 chilometri.
Secondo il Ptwc un possibile tsunami è atteso nelle prossime tre ore anche lungo le coste dell'Indonesia, delle isole Solomon, Pohnpei, Chuuk, Nauru, Kosrae e Vanuatu.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

"Islam religione di pace... eterna". Charlie Hebdo nella bufera

La copertina del settimanale accende le polemiche per l'ironia sull'attentato a Barcellona

Balla la Macarena per strada: 14enne arrestato in Arabia Saudita

Il video mentre attraversa la strada al passo di danza è diventato virale dopo un anno scatenando la reazione della polizia saudita

Violenti scontri nella notte dopo la visita di Trump a Phoenix

"Charlottesville, media disonesti". Scontri a convegno Trump

Il presidente americano parla anche di Messico e Corea del Nord. Spary urticanti sui manifestanti anti-Trump

Barcellona, libero un arrestato. Documento Isis in covo di Alcanar

Un altro imputato resterà in carcere ancora per 72 ore. Negata la cauzione agli altri due. Chemlal: "Volevamo colpire la Sagrada Familia"