Giovedì 25 Agosto 2016 - 11:00

Terremoto, Airbnb a costo zero per chi è rimasto senza casa

E' possibile sia chiedere la disponibilità di un alloggio sia offrire lo spazio a disposizione in casa propria

Terremoto, Airbnb a costo zero per chi è rimasto senza casa

Anche Airbnb, il noto sito per affittare online stanze o case per brevi periodi, partecipa alla gara di solidarietà in favore delle popolazioni colpite dal terremoto. Chi è rimasto senza casa può trovare un alloggio proprio sul portale: tutti i costi del servizio sono annullati per gli interessati, nel periodo che va da ieri fino all'11 di settembre.

Andando su Airbnb è possibile sia chiedere la disponibilità di un alloggio sia offrire lo spazio a disposizione in casa propria a chi ne ha bisogno. Non è una novità per Airbnb: il servizio Risposta Disastro è partito dopo l'uragano Sandy, che colpì New York nel 2012, quando gli 'host' - coloro che mettono in affitto stanze o case sul portale - fornirono il loro aiuto aprendo le porte di casa ai cittadini in difficoltà.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Trump a Roma, allerta top: auto blindate e itinerari a sorpresa

Trump atterrato a Fiumicino, è allerta top nella Capitale

Intensificati i controlli soprattutto attorno a Villa Taverna, dimora dell'ambasciatore Usa, Vaticano e Quirinale

Il fidanzato di Nina Moric: Corona ha paura di me, lo denuncio per calunnia

Il fidanzato di Nina Moric: Corona ha paura di me, lo denuncio per calunnia

"Mi accusano ma poi non mi danno la possibilità di parlare"

Il consulente di Corona rivela: Fabrizio incassava 130mila euro in nero al mese

Il consulente di Corona: Incassava 130mila euro in nero al mese

Secondo il professor Andrea Perini, l'ex re dei paparazzi "ha un debito personale col Fisco di 9 milioni di euro"

Gualtiero Bassetti, Nunzio Galantino

Cei, Bassetti verso la presidenza: è il primo eletto della terna

Brambilla e Montenegro sono rispettivamente secondo e terzo